DEBITO RECORD DELLO STATO BORGHESE ITALIANO

Redazione di Operai Contro, Debito italiano record: nel primo trimestre del 2013 ha sfondato quota 130%, assestandosi a 130,3% del pil. Nel trimestre precedente era a 127%. Lo comunica Eurostat che sottolinea come solo la Grecia abbia un debito più elevato dell’Italia, a 160,5%. Dopo Grecia e Italia c’è il Portogallo (127,2%), l’Irlanda (125,1%) e Belgio (104,5%). I debiti più bassi invece in Estonia (10%), Bulgaria (18%) e Lussemburgo (22,4%). I borghesi hanno saccheggiato le casse dello stato ed ora il governo vuole continuare a finanziare i padroni portando alla fame gli operai. Poche storie e niente blindature questa […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Debito italiano record: nel primo trimestre del 2013 ha sfondato quota 130%, assestandosi a 130,3% del pil. Nel trimestre precedente era a 127%. Lo comunica Eurostat che sottolinea come solo la Grecia abbia un debito più elevato dell’Italia, a 160,5%.

Dopo Grecia e Italia c’è il Portogallo (127,2%), l’Irlanda (125,1%) e Belgio (104,5%). I debiti più bassi invece in Estonia (10%), Bulgaria (18%) e Lussemburgo (22,4%).

I borghesi hanno saccheggiato le casse dello stato ed ora il governo vuole continuare a finanziare i padroni portando alla fame gli operai.

Poche storie e niente blindature questa è la realta

Un operaio

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.