Bari: alla Om operai bloccano cancelli

Redazione di Operai Contro, nuovi blocchi davanti ai cancelli della Om Carrelli, lo stabilimento nella zona industriale di Bari-Modugno che rischia la chiusura. Gli operai, che da mesi presidiano i cancelli della fabbrica 24 ore su 24, oggi hanno bloccato due tir della ‘Conserva trasportì (che si occupava della logistica nello stabilimento) che tentavano di entrare nell’azienda. Gli operai temono che nei camion vengano caricati i carrelli prodotti mesi fa e da allora bloccati in fabbrica, in attesa che si chiarisca l’intera vicenda. I tir sono ora fermi davanti al cancello aperto della fabbrica, presidiato da un cordone di […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

nuovi blocchi davanti ai cancelli della Om Carrelli, lo stabilimento nella zona industriale di Bari-Modugno che rischia la chiusura. Gli operai, che da mesi presidiano i cancelli della fabbrica 24 ore su 24, oggi hanno bloccato due tir della ‘Conserva trasportì (che si occupava della logistica nello stabilimento) che tentavano di entrare nell’azienda.

Gli operai temono che nei camion vengano caricati i carrelli prodotti mesi fa e da allora bloccati in fabbrica, in attesa che si chiarisca l’intera vicenda.

I tir sono ora fermi davanti al cancello aperto della fabbrica, presidiato da un cordone di lavoratori. Sul posto ci sono agenti della Digos, poliziotti e carabinieri.

I sindacalisti della Fiom-fim-Uilm si sono detti immediatamente disponibili alla CIG, tanto chi ci rimette siamo noi operai.

L’azienda non vuole concedere neanche la cig.

Ora andrà a finire che l’ottenimento della CIG sarà salutato dai sindacalisti come una vittoria.

Operai se non ci organizziamo sarà inutile piangere quando ci licenzieranno

Un operaio

 

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.