Il papa se la prende con “l’anonimato”.

Caro Operai Contro volevo segnalare che il Papa nella sua predica a Lampedusa, si è dimenticato di nominare le responsabilità  dei governanti italiani ed europei che hanno fatto democraticamente le leggi contro l’immigrazione. Francesco non ha fatto i loro nomi Questi governanti sono uomini in carne ed ossa, hanno agito alla luce del sole, non “nell’anonimato” e non dovrebbe essere tanto difficile risalire a loro. La religione cosa prevede per questi  governanti  legislatori, che vengano giudicati (per chi ci crede) nell’al di là? Allora la predica del papa e la religione serve ad ammansire la povera gente  deviandone le […]
Condividi:

Caro Operai Contro

volevo segnalare che il Papa nella sua predica a Lampedusa, si è dimenticato di nominare le responsabilità  dei governanti italiani ed europei che hanno fatto democraticamente le leggi contro l’immigrazione.

Francesco non ha fatto i loro nomi

Questi governanti sono uomini in carne ed ossa, hanno agito alla luce del sole, non “nell’anonimato” e non dovrebbe essere tanto difficile risalire a loro.

La religione cosa prevede per questi  governanti  legislatori, che vengano giudicati (per chi ci crede) nell’al di là?

Allora la predica del papa e la religione serve ad ammansire la povera gente  deviandone le ribellioni?

Come diceva qualcuno: “la religione è l’oppio dei popoli”.

Saluti da un lettore

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.