OM DI BARI, GLI OPERAI CONTINUANO LA PROTESTA

Redazione di Operai Contro, Nuovo stato di agitazione dei lavoratori della Om Carrelli, lo stabilimento nella zona industriale di Bari che rischia la chiusura.  Stiamo bloccando tutti i cancelli per impedire l’uscita dei mezzi». I 224 lavoratori dello stabilimento sono in presidio permanente da mesi, per non fare uscire le merci Questa mattina gli operai hanno avuto la sorpresa di veder entrare camion per caricare i carrelli prodotti mesi fa e da allora bloccati Tre camion della ditta ‘Arcotrans’ hanno lasciato la fabbrica vuoti, tra gli applausi degli operai in presidio, dopo aver scaricato la merce. Il presidio continua […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Nuovo stato di agitazione dei lavoratori della Om Carrelli, lo stabilimento nella zona industriale di Bari che rischia la chiusura.  Stiamo bloccando tutti i cancelli per impedire l’uscita dei mezzi».

I 224 lavoratori dello stabilimento sono in presidio permanente da mesi, per non fare uscire le merci

Questa mattina gli operai hanno avuto la sorpresa di veder entrare camion per caricare i carrelli prodotti mesi fa e da allora bloccati

Tre camion della ditta ‘Arcotrans’ hanno lasciato la fabbrica vuoti, tra gli applausi degli operai in presidio, dopo aver scaricato la merce.
Il presidio continua
Per bloccare il passaggio dei camion, stamani alcuni operai si erano stesi sull’asfalto.

Davanti ai cancelli pattuglie della Digos e dei carabinieri avevano tentato, senza successo, di agevolare l’uscita dei mezzi.

Sul posto anche rappresentanti delle vicine aziende Magneti Marelli, Bosch e Zincomet, nonchè rappresentanti della Forme industriali, anche loro in presidio permanente perchè da tre mesi non ricevono stipendio.

La lotta continua

Un operaio della OM

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.