Archive for Giugno 17th, 2013

  • Caro Operai Contro Tra quattro mesi 40 parlamentari dell’apposito comitato, cominceranno a lavorare, dopo aver sentito le conclusioni dei 35 saggi nominati dal governo, come consulenti e coadiuvati da 7 tecnici. In totale fanno 82. Per gli amanti della Cabala c’è da sbizzarrirsi. Ciò che produrranno gli 82 designati, passerà al Parlamento che, con procedura d’urgenza, entro l’ottobre 2014 dovrà elaborare e approvare le famose riforme istituzionali. Di cosa si tratta? Nuove leggi e modifiche alla costituzione che consentano procedimenti più autoritari e veloci, nelle decisioni ai massimi livelli istituzionali. Da qui l’esigenza di modificare forma di Stato, forma […] 0

    DIETRO LA CABALA, LO STATO AUTORITARIO

    Caro Operai Contro Tra quattro mesi 40 parlamentari dell’apposito comitato, cominceranno a lavorare, dopo aver sentito le conclusioni dei 35 saggi nominati dal governo, come consulenti e coadiuvati da 7 tecnici. In totale fanno 82. Per gli amanti della Cabala c’è da sbizzarrirsi. Ciò che produrranno gli 82 designati, passerà al Parlamento che, con procedura d’urgenza, entro l’ottobre 2014 dovrà elaborare e approvare le famose riforme istituzionali. Di cosa si tratta? Nuove leggi e modifiche alla costituzione che consentano procedimenti più autoritari e veloci, nelle decisioni ai massimi livelli istituzionali. Da qui l’esigenza di modificare forma di Stato, forma […]

    Continue Reading

  •         Facebook Comments 0

    TURCHIA IN RIVOLTA

            Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, mentre i leccaculo della stampa parlano di crescita e lavoro, la realtà è un po diversa “Il campanello d’allarme per l’esaurimento delle risorse destinate alla cassa integrazione in deroga è già abbondantemente suonato». I nuovi fondi, non ancora erogati, «tirano la coperta fino alla fine di luglio. E agosto si apre con l’ennesima incognita del rifinanziamento o dei licenziamenti – dice Nicola Brescia, segretario dell’Usppi – per migliaia di persone che, finora, hanno potuto contare almeno sulla copertura degli ammortizzatori sociali». Il tutto mentre «il boom di richieste schizza al più 30% rispetto al 2012». […] 0

    PUGLIA, DA AGOSTO NIENTE SOLDI PER LA CASSA INTEGRAZIONE

    Redazione di Operai Contro, mentre i leccaculo della stampa parlano di crescita e lavoro, la realtà è un po diversa “Il campanello d’allarme per l’esaurimento delle risorse destinate alla cassa integrazione in deroga è già abbondantemente suonato». I nuovi fondi, non ancora erogati, «tirano la coperta fino alla fine di luglio. E agosto si apre con l’ennesima incognita del rifinanziamento o dei licenziamenti – dice Nicola Brescia, segretario dell’Usppi – per migliaia di persone che, finora, hanno potuto contare almeno sulla copertura degli ammortizzatori sociali». Il tutto mentre «il boom di richieste schizza al più 30% rispetto al 2012». […]

    Continue Reading

  • Facebook Comments 0

    DELL’ARTE DELLA GUERRA

    Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, continuano a parlare di lavoro ma il governo e i politici pensano alle truffe. Vi invio un articolo del fatto quotidiano Disagi e frustrazioni per gli utenti. Truffe e spreco di denaro pubblico. Distorsione del mercato. Mortificazione della ricerca tecnologica. Crisi delle aziende fino alla cassa integrazione o al fallimento. Può sembrare incredibile: questa lunga serie di costi sociali nasce da un volumetto. Potete trovarlo in qualsiasi negozio di articoli sanitari ed elettromedicali. Parliamo del Nomenclatore tariffario per protesi e ausili’: centinaia di pagine, una lunga lista di codici e prezzi, insomma un prontuario. Questo prontuario […] 0

    SANITA’: TUTTE LE TRUFFE

    Redazione di Operai Contro, continuano a parlare di lavoro ma il governo e i politici pensano alle truffe. Vi invio un articolo del fatto quotidiano Disagi e frustrazioni per gli utenti. Truffe e spreco di denaro pubblico. Distorsione del mercato. Mortificazione della ricerca tecnologica. Crisi delle aziende fino alla cassa integrazione o al fallimento. Può sembrare incredibile: questa lunga serie di costi sociali nasce da un volumetto. Potete trovarlo in qualsiasi negozio di articoli sanitari ed elettromedicali. Parliamo del Nomenclatore tariffario per protesi e ausili’: centinaia di pagine, una lunga lista di codici e prezzi, insomma un prontuario. Questo prontuario […]

    Continue Reading