LA TASSA SULLE TASSE E’ DEL 30%

Caro Operai Contro Dal primo luglio quindi tra meno di un mese, Equitalia (salvo proroghe eccezionali), cessa l’attività. Al suo posto ogni Comune metterà propri esattori per decidere e riscuotere i tributi, le tasse. Apprendo oggi dai giornali, che i nuovi esattori come “remunerazione” del loro lavoro, possono trattenere fino al 30% delle tasse riscosse. Che affarone per i partiti il federalismo tributario! Allarga il cerchio del loro clientelismo, pagandolo profumatamente, con il 30% trattenuto dalle tasse! Aveva ragione la Lega, col federalismo le tasse restano sul territorio, anche quel 30% che va nelle tasche degli amici dei partiti. […]
Condividi:

Caro Operai Contro

Dal primo luglio quindi tra meno di un mese, Equitalia (salvo proroghe eccezionali), cessa l’attività.

Al suo posto ogni Comune metterà propri esattori per decidere e riscuotere i tributi, le tasse.

Apprendo oggi dai giornali, che i nuovi esattori come “remunerazione” del loro lavoro, possono trattenere fino al 30% delle tasse riscosse.

Che affarone per i partiti il federalismo tributario! Allarga il cerchio del loro clientelismo, pagandolo profumatamente, con il 30% trattenuto dalle tasse!

Aveva ragione la Lega, col federalismo le tasse restano sul territorio, anche quel 30% che va nelle tasche degli amici dei partiti.

I Comuni poi per recuperare questo 30% dovranno rastrellare la stessa cifra con altre tasse, con il rischio che colpiscano nel mucchio, invece di prenderli ai padroni ed ai ricchi.

Saluti da Pontida

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.