IL VIGILANTE DEL 2 GIUGNO: AVANTI CON CORAGGIO

 Afferma Napolitano: “Vigilerò perché non si scivoli di nuovo verso opposte forzature e rigidità e verso l’inconcludenza, né per quel che riguarda scelte urgenti e vitali di politica economica e sociale, né per quel che riguarda la legge elettorale e riforme istituzionali più che mai necessarie. Occorre recuperare fiducia nella politica e nelle istituzioni, dando risposte concrete soprattutto ai molti tra voi che vivono momenti duri e penosi e sono in allarme per il presente e per il futuro. Ad essi mi sento e resterò vicino”.“Di qui al 2 giugno del prossimo anno, l’Italia dovrà essersi data unaprospettiva nuova, più serena e sicura. Andiamo avanti con coraggio per potervi riuscire. Ancora […]
Condividi:

 Afferma Napolitano:

“Vigilerò perché non si scivoli di nuovo verso opposte forzature e rigidità e verso l’inconcludenza, né per quel che riguarda scelte urgenti e vitali di politica economica e sociale, né per quel che riguarda la legge elettorale e riforme istituzionali più che mai necessarie. Occorre recuperare fiducia nella politica e nelle istituzioni, dando risposte concrete soprattutto ai molti tra voi che vivono momenti duri e penosi e sono in allarme per il presente e per il futuro. Ad essi mi sento e resterò vicino”.“Di qui al 2 giugno del prossimo anno, l’Italia dovrà essersi data unaprospettiva nuova, più serena e sicura. Andiamo avanti con coraggio per potervi riuscire. Ancora un augurio. Viva la Repubblica!”, conclude.

Questa è la repubblica dei padroni

Questa è la repubblica dei ladri

Questa è la repubblica della disoccupazione

Questa è la repubblica della fame

Operai dobbiamo avere il coraggio di seppellirla

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.