Archive for Maggio 27th, 2013

  • Cara redazione, giusto ieri la lettera di un lettore, evidenziava i leccaculo del giornalismo, indignati per “le nuove azioni giudiziarie sull’Ilva”. Segnatamente, lamenta oggi D. Di Vico sul Corriere, “la decisione della Magistratura locale, di far intervenire la Guardia di Finanza per sequestrare 8 miliardi di euro”. Questo dice Di Vico, “riaccende i timori sull’ineluttabilità della chiusura di Taranto”, a cui seguirebbe “il rischio di decrescita industriale della siderurgia in Italia”. Nella mente e nel portafogli filopadronali di Di Vico, le condizioni di lavoro degli operai dell’Ilva e l’inquinamento di Taranto, sono un male necessario, per non disturbare il […] 0

    Parli del diavolo, spuntano le corna.

    Cara redazione, giusto ieri la lettera di un lettore, evidenziava i leccaculo del giornalismo, indignati per “le nuove azioni giudiziarie sull’Ilva”. Segnatamente, lamenta oggi D. Di Vico sul Corriere, “la decisione della Magistratura locale, di far intervenire la Guardia di Finanza per sequestrare 8 miliardi di euro”. Questo dice Di Vico, “riaccende i timori sull’ineluttabilità della chiusura di Taranto”, a cui seguirebbe “il rischio di decrescita industriale della siderurgia in Italia”. Nella mente e nel portafogli filopadronali di Di Vico, le condizioni di lavoro degli operai dell’Ilva e l’inquinamento di Taranto, sono un male necessario, per non disturbare il […]

    Continue Reading

  • Oggi, 24 maggio, centinaia di lavoratori ex PIP (Piani d’inserimento professionale), hanno manifestato a piazza Indipendenza la propria rabbia contro i palazzi dell’Assemblea Regionale Siciliana e della Presidenza della Regione Sicilia. All’approvazione della finanziaria regionale, in cui veniva assegnato un sussidio di circa 800 euro a oltre tremila lavoratori, non ha infatti ancora fatto seguito l’erogazione di nessun assegno e le parole di Crocetta di ieri hanno fatto esplodere la protesta odierna. Il Presidente della Regione Sicilia ha infatti invitato gli ex PIP a presentare domanda di disoccupazione, lasciando intendere che non gli sarebbe stato assegnato quanto riconosciuto dalla […] 0

    PALERMO SCONTRI TRA OPERAI E POLIZIA

    Oggi, 24 maggio, centinaia di lavoratori ex PIP (Piani d’inserimento professionale), hanno manifestato a piazza Indipendenza la propria rabbia contro i palazzi dell’Assemblea Regionale Siciliana e della Presidenza della Regione Sicilia. All’approvazione della finanziaria regionale, in cui veniva assegnato un sussidio di circa 800 euro a oltre tremila lavoratori, non ha infatti ancora fatto seguito l’erogazione di nessun assegno e le parole di Crocetta di ieri hanno fatto esplodere la protesta odierna. Il Presidente della Regione Sicilia ha infatti invitato gli ex PIP a presentare domanda di disoccupazione, lasciando intendere che non gli sarebbe stato assegnato quanto riconosciuto dalla […]

    Continue Reading

  • I GIOVANI DISOCCUPATI ALLA TESTA DELLA RIVOLTA     Facebook Comments 0

    IL MODELLO DEL CAPITALISMO SVEDESE

    I GIOVANI DISOCCUPATI ALLA TESTA DELLA RIVOLTA     Facebook Comments

    Continue Reading

  • Hanno chiuso alle 22 i seggi per le elezioni comunali e verranno riaperti domani, tra le 7 e le 15 nei 563 Comuni interessati, tra cui Roma e Ancona. Chiuse, invece, definitivamente, le urne della Valle d’Aosta per le elezioni regionali, per le quali si e’ votato un solo giorno, come pure per le comunali nel piccolo Comune di Pergine Valsugana (Trento). Per le elezioni comunali la percentuale di votanti rilevata alle ore 22 di oggi e’ stata del 44,66%, oltre 15 punti in meno rispetto alle precedenti omologhe quando i votanti furono il 60,00%. Lo si apprende dal […] 0

    I NON VOTANTI SONO IL PRIMO PARTITO

    Hanno chiuso alle 22 i seggi per le elezioni comunali e verranno riaperti domani, tra le 7 e le 15 nei 563 Comuni interessati, tra cui Roma e Ancona. Chiuse, invece, definitivamente, le urne della Valle d’Aosta per le elezioni regionali, per le quali si e’ votato un solo giorno, come pure per le comunali nel piccolo Comune di Pergine Valsugana (Trento). Per le elezioni comunali la percentuale di votanti rilevata alle ore 22 di oggi e’ stata del 44,66%, oltre 15 punti in meno rispetto alle precedenti omologhe quando i votanti furono il 60,00%. Lo si apprende dal […]

    Continue Reading

  • Operai di serie A, B e C Alla FIAT di Pomigliano chi è nato con la camicia sta nel segmento A, quello che produce la Panda, e ha tutto il diritto di farsi spaccare la schiena per 1.200 euro al mese sulle catene a una cadenza di 400 vetture per turno. Nel segmento B ci sono quelli dello stampaggio. Per loro il lavoro non si è mai fermato, neanche quando tutti gli altri erano a cassa integrazione. Né si è mai tentato di fermarlo per non fare un dispetto a Marchionne. Gli emarginati sono quelli del segmento C, poche […] 0

    CRONACHE DA POMIGLIANO

    Operai di serie A, B e C Alla FIAT di Pomigliano chi è nato con la camicia sta nel segmento A, quello che produce la Panda, e ha tutto il diritto di farsi spaccare la schiena per 1.200 euro al mese sulle catene a una cadenza di 400 vetture per turno. Nel segmento B ci sono quelli dello stampaggio. Per loro il lavoro non si è mai fermato, neanche quando tutti gli altri erano a cassa integrazione. Né si è mai tentato di fermarlo per non fare un dispetto a Marchionne. Gli emarginati sono quelli del segmento C, poche […]

    Continue Reading