Anche Husqvarna se ne va: 200 operai in mezzo alla strada

Redazione di Operai Contro, Varese sta diventando un cimitero di fabbriche. Domani, mercoledì 22 maggio, presso la sede del ministero dello Sviluppo economico a Roma, si terrà la solita riunione decisiva per il futuro della fabbrica, cui parteciperanno governo, Rsu, sindacati, e rappresentanti della nuova proprietà. Il rischio, più che concreto, è che dal primo giugno ben 200 operai dei 240 totali entreranno in cassa integrazione straordinaria. I sindacalisti della FIOM giocano a fare i nazionalisti Un operaio   Facebook Comments
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Varese sta diventando un cimitero di fabbriche.

Domani, mercoledì 22 maggio, presso la sede del ministero dello Sviluppo economico a Roma, si terrà la solita riunione decisiva per il futuro della fabbrica, cui parteciperanno governo, Rsu, sindacati, e rappresentanti della nuova proprietà. Il rischio, più che concreto, è che dal primo giugno ben 200 operai dei 240 totali entreranno in cassa integrazione straordinaria.

I sindacalisti della FIOM giocano a fare i nazionalisti

Un operaio

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.