LETTA E GRILLO SI SCORNANO PER GLI APPLAUSI

Redazione di Operai Contro, Letta annuncia che i ministri non avranno l’indennità di ministro In pratica vivranno con 16000 euro al mese più rimborsi spese e la diaria Poverini Grillo replica: ” Il MoVimento 5 Stelle rinuncia a: 42 milioni di euro di rimborsi elettorali 5 milioni di euro l’anno derivanti dal dimezzamento dell’indennità parlamentare 3,5 milioni di euro l’anno derivanti dalla rinuncia alle spese generali aggiuntive (informatica, telefoni, taxi) 1,6 milioni di euro l’anno derivanti dalla rinuncia all’indennità di fine mandato; 175mila euro l’anno derivanti dalla rinuncia alle indennità di carica dei presidenti, dei vicepresidenti e dei questori. Con […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Letta annuncia che i ministri non avranno l’indennità di ministro

In pratica vivranno con 16000 euro al mese più rimborsi spese e la diaria

Poverini

Grillo replica:

” Il MoVimento 5 Stelle rinuncia a: 42 milioni di euro di rimborsi elettorali

5 milioni di euro l’anno derivanti dal dimezzamento dell’indennità parlamentare

3,5 milioni di euro l’anno derivanti dalla rinuncia alle spese generali aggiuntive (informatica, telefoni, taxi)

1,6 milioni di euro l’anno derivanti dalla rinuncia all’indennità di fine mandato;

175mila euro l’anno derivanti dalla rinuncia alle indennità di carica dei presidenti, dei vicepresidenti e dei questori.

Con tutte le rinunce i parlamentari di Grillo dovranno vivere con 16000 euro al mese.

Letta e Grillo ai scornano per gli applausi.

A noi operai danno 1000 euro al mese per fare la fame e se siamo cassintegrati 700 euro al mese e se siamo disoccupati ci danno un calcio nel culo

Un operaio di Milano

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.