QUANDO TOCCHERA’ ALL’ITALIA?

Mentre Cipro deve ancora far digerire il prelievo forzoso sui conti correnti delle sue banche isolane, in Europa è già partita la caccia alla prossima vittima: la Slovenia. Lubiana presenta da tempo tutti i sintomi di un Paese sull’orlo del precipizio: sistema bancariospropositato e precario, debito pubblico in aumento, economia in contrazione, disoccupazione in crescita, interessi sui titoli di Stati in rapido aumento, e, ciliegina sulla torta, corruzione ed instabilità politica, sembra l’Italia. Italiani, preparate le sedie, arriverà presto il prelievo sui vostri conti se ancora li avete   Facebook Comments
Condividi:

Mentre Cipro deve ancora far digerire il prelievo forzoso sui conti correnti delle sue banche isolane, in Europa è già partita la caccia alla prossima vittima: la Slovenia.

Lubiana presenta da tempo tutti i sintomi di un Paese sull’orlo del precipizio: sistema bancariospropositato e precario, debito pubblico in aumento, economia in contrazione, disoccupazione in crescita, interessi sui titoli di Stati in rapido aumento, e, ciliegina sulla torta, corruzione ed instabilità politica, sembra l’Italia.

Italiani, preparate le sedie, arriverà presto il prelievo sui vostri conti se ancora li avete

 

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.