IL GOVERNO PER AUMENTARE IL DIVARIO SOCIALE

Caro Operai Contro, 18 mila e 844 euro, è quanto ha dichiarato in media al fisco ogni padrone nel 2011. Una cifra addirittura inferiore alla media dei lavoratori dipendenti che è stata di 20 mila euro. L’80% del gettito Irpef lo pagano col sostituto d’imposta, lavoratori dipendenti e pensionati, rispettivamente con il 54,5% e il 25,5%. Lo rende noto il ministero dell’economia. Proprio in questi giorni è arrivata anche la notizia ufficiale, che i detentori della ricchezza in Italia hanno aumentato il loro bottino del 5%, mentre i poveri assoluti sono arrivati a 4 milioni. Il governo che tentano […]
Condividi:

Caro Operai Contro,

18 mila e 844 euro, è quanto ha dichiarato in media al fisco ogni padrone nel 2011.

Una cifra addirittura inferiore alla media dei lavoratori dipendenti che è stata di 20 mila euro.

L’80% del gettito Irpef lo pagano col sostituto d’imposta, lavoratori dipendenti e pensionati, rispettivamente con il 54,5% e il 25,5%.

Lo rende noto il ministero dell’economia.

Proprio in questi giorni è arrivata anche la notizia ufficiale, che i detentori della ricchezza in Italia hanno aumentato il loro bottino del 5%, mentre i poveri assoluti sono arrivati a 4 milioni.

Il governo che tentano di fare è per garantire questo andazzo.

Concordo con il lettore che chiama a organizzarsi per spazzarli via.

Saluti operai da Sesto San Giovanni.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.