LE PRESE PER IL CULO

Redazione di Operai Contro, sono un operaio della linea di montaggio della FIAT di Torino, sono d’accordo con il pensionato Grasso e Boldrini e i Grillini che li hanno votato ci prendono per il culo. Gira e rigira i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso, si ridurranno lo stipendio del 30 per cento e continueranno a vivere beatamente con oltre 12 mila euro al mese. Se è questa la promessa dei Grillini possono andare al demonio. Inoltre, intervenendo a Ballarò, su Rai 3, le due alte cariche dello Stato hanno dichiarato: «Per noi una durata […]
Condividi:

Redazione di Operai Contro,

sono un operaio della linea di montaggio della FIAT di Torino, sono d’accordo con il pensionato Grasso e Boldrini e i Grillini che li hanno votato ci prendono per il culo.

Gira e rigira i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso, si ridurranno lo stipendio del 30 per cento e continueranno a vivere beatamente con oltre 12 mila euro al mese.

Se è questa la promessa dei Grillini possono andare al demonio.

Inoltre, intervenendo a Ballarò, su Rai 3, le due alte cariche dello Stato hanno dichiarato: «Per noi una durata di almeno 5 anni va bene». «Non possiamo tornare alle elezioni», ha aggiunto la presidente della Camera.

Lo credo bene che 5 anni a 12 mila euro gli bastano e non vogliono nuove elezioni

Un operaio FIAT

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.