I MIRACOLI DI GRILLO E DEI SUOI DISCEPOLI

Non commettiamo l’errore di sottovalutare le doti “miracolose” del nuovo “Unto del signore”, il “guru” o il “santone” della nuova religione laica di massa, il “grillismo”. Infatti, come si sono moltiplicati “miracolosamente” i numeri relativi alla partecipazione dei “grillini” in piazza San Giovanni, malgrado le leggi della fisica e della matematica non lo consentano, così si moltiplicheranno miracolosamente i loro voti. Ripeto: è un “miracolo” di cui soltanto Grillo e i suoi discepoli sono capaci. Ma non si tratta di miracoli. La verità è che il “grillismo” è diventato improvvisamente il nuovo fenomeno politico perché qualcuno (dall’alto) lo ha […]
Condividi:

Non commettiamo l’errore di sottovalutare le doti “miracolose” del nuovo “Unto del signore”, il “guru” o il “santone” della nuova religione laica di massa, il “grillismo”.

Infatti, come si sono moltiplicati “miracolosamente” i numeri relativi alla partecipazione dei “grillini” in piazza San Giovanni, malgrado le leggi della fisica e della matematica non lo consentano, così si moltiplicheranno miracolosamente i loro voti.

Ripeto: è un “miracolo” di cui soltanto Grillo e i suoi discepoli sono capaci. Ma non si tratta di miracoli. La verità è che il “grillismo” è diventato improvvisamente il nuovo fenomeno politico perché qualcuno (dall’alto) lo ha permesso e voluto. Mi riferisco, ad esempio, all’enorme spazio concesso a Grillo e al suo movimento proprio sulle emittenti televisive nazionali che essi stessi hanno deciso di disertare. Uno spazio che, guarda caso, non è stato concesso ad altri partiti o movimenti, e servirebbe interrogarsi seriamente sui perché. Insomma, siamo di fronte quantomeno ad una nuova forma di conformismo politico di massa, incoraggiato e foraggiato apertamente dai mass-media.

Lucio Garofalo

Nota della redazione

I partiti borghesi, il parlamento dei padroni italiani, devono ringraziare Grillo.

Grillo ha saputo incanalare la protesta portando molti di coloro che non avrebbero  votato a votare. Per questo i mass-media lo hanno incoraggiato e foraggiato.

Ora inizierà la manfrina siciliana del M5S.

Noi operai lo aspettiamo al varco.

Aumenterà i nostri salari? Pagherà interamente la cassa integrazione? Aumenterà le pensioni ai poveri cristi?

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.