MONTI E’ SMARRITO

Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Monti ha detto: “Mi smarrisco di fronte al moltiplicarsi degli scandali”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Monti, in un intervento pubblico a Torino.

Il professore della Bocconi non si era accorto di niente. Non sapeva, non capiva.

Monti era lo scemo del governo

“L’unico momento in cui mi innervosisco è quando mi dicono che c’é stata lasciata una situazione buona, quasi come se volessero farci fare un giro di governo”. E’ un passaggio dell’intervento di presidente del Consiglio Mario Monti, questa mattina a Torino. Il premier ha ribadito che il governo tecnico “ci ha portato fuori da una situazione critica”.

I disoccupati sono aumentati, la miseria è aumentata, il debito pubblico è aumentato.

I padroni, i banchieri, i manager  sono più ricchi

 

Montezemolo si preoccupa della salute dei padroni: “Il rischio è che il 26 febbraio ci si trovi dinanzi a populismi demagogici di destra e di sinistra e quindi con un paese ingovernabile e una conseguente grande reazione dei mercati finanziari”. Lo ha detto Luca Cordero di Montezemolo, presidente di Italia Futura, al convegno “La tutela della salute: diritto del singolo, dovere della comunità” di Scelta civica con Monti per l’Italia in corso a Roma.

Luca Cordero di Montezemolo vuole un nuovo governo Monti

Un lettore

++ MONTI,SU FINMECCANICA PROBLEMA GOVERNANCE;INTERVERREMO ++

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.