IL PARLAMENTO VOTA LA FIDUCIA ALL’ASSASSINO RIVA

Condividi:

Redazione di Operai Contro,

Il dl proposto dal governo Monti per riconsegnare a Riva i proventi dei suoi assassinii ha ricevuto la fiducia dal parlamento.

Pd, Pdl e UDC hanno fatto il loro dovere votando la fiducia a Riva.

L’assassino Riva e’ agli arresti domiciliari, il figlio e’ latitante con i soldi della cassa dell’Ilva.

Riva ha finanziato Bersani e il suo uomo di fiducia Ferrante continua a ricattare gli operai.

La manifestazione di Sabato 15 Dicembre e’ solo l’inizio.

II padroni, i loro partiti, lo stato borghese vogliono la guerra.

Gli operai dell’ILVA di taranto non hanno niente da perdere.

Guerra allo stato degli assassini.

Un operaio dell’ILVA

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.