Archive for Dicembre 18th, 2012

  • Da piu’ di un mese portano avanti una lotta dura contro il colosso del mobile, l’IKEA. Sono i facchini, dipendenti formalmente da cooperative ma nella sostanza legati all’IKEA. Protestano per vincere condizioni dignitose di lavoro, per mettere fine ad un sistema discriminatorio che assegna piu’ soldi in busta paga a chi abbassa la testa e mette alla porta chi osa alzarsi e rivendicare il semplice rispetto dei propri diritti. Giovedi scorso si erano riaffacciati al deposito di Piacenza, con un blocco dei cancelli, e oggi si sono spostati a Bologna (Casalecchio del Reno per l’esattezza). Supportati dalla solidarieta’ attiva […] 0

    IKEA, I FACCHINI RESISTONO ALLE CARICHE DELLA POLIZIA

    Da piu’ di un mese portano avanti una lotta dura contro il colosso del mobile, l’IKEA. Sono i facchini, dipendenti formalmente da cooperative ma nella sostanza legati all’IKEA. Protestano per vincere condizioni dignitose di lavoro, per mettere fine ad un sistema discriminatorio che assegna piu’ soldi in busta paga a chi abbassa la testa e mette alla porta chi osa alzarsi e rivendicare il semplice rispetto dei propri diritti. Giovedi scorso si erano riaffacciati al deposito di Piacenza, con un blocco dei cancelli, e oggi si sono spostati a Bologna (Casalecchio del Reno per l’esattezza). Supportati dalla solidarieta’ attiva […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, Gli operai devono sentirsi felici. Lo afferma Mario Draghi. “Le riforme economiche [k]portano frutti, anche se i costi per i cittadini, nel breve termine, sono elevati[k]. [k]I governi devono identificare e rimuovere i colli di bottiglia per migliorare la competitivita’[k] [k]e’ incoraggiante constatare che ora la correzione (di squilibri) e’ chiaramente in corso[k], ha detto il numero uno della Bce. [k]Per esempio le esportazioni di beni e servizi in Spagna sono aumentate del 27% dal 2009, del 14% in Irlanda, del 22% in Portogallo e del 21% in Italia. Questi quattro Paesi stanno anche assistendo […] 0

    L’UOMO DELL’ANNO, MARIO DRAGHI

    Redazione di Operai Contro, Gli operai devono sentirsi felici. Lo afferma Mario Draghi. “Le riforme economiche [k]portano frutti, anche se i costi per i cittadini, nel breve termine, sono elevati[k]. [k]I governi devono identificare e rimuovere i colli di bottiglia per migliorare la competitivita’[k] [k]e’ incoraggiante constatare che ora la correzione (di squilibri) e’ chiaramente in corso[k], ha detto il numero uno della Bce. [k]Per esempio le esportazioni di beni e servizi in Spagna sono aumentate del 27% dal 2009, del 14% in Irlanda, del 22% in Portogallo e del 21% in Italia. Questi quattro Paesi stanno anche assistendo […]

    Continue Reading

  • “Avevo rivolto un invito ad una costruttiva conclusione della legislatura nella convinzione del grande e decisivo valore per l’Italia della continuita’ e stabilita’, spesso trascurato in storia repubblicana”, ha aggiunto Napolitano. “Questa interruzione in extremis non puo’ oscurare la fecondita’ dell’azione del governo”, ha detto il presidente. Napolitano ha poi aggiunto che la fine del governo hanno suscitato in lui “rammarico e preoccupazione”. Con le elezioni che si avvicinano e’ chiaro come “si stia per tornare ad una naturale riassunzione da parte delle forze politiche del proprio ruolo, e sulla base del consenso che gli elettori accorderanno a ciascuna […] 0

    NAPOLITANO, AUGURI ?

    “Avevo rivolto un invito ad una costruttiva conclusione della legislatura nella convinzione del grande e decisivo valore per l’Italia della continuita’ e stabilita’, spesso trascurato in storia repubblicana”, ha aggiunto Napolitano. “Questa interruzione in extremis non puo’ oscurare la fecondita’ dell’azione del governo”, ha detto il presidente. Napolitano ha poi aggiunto che la fine del governo hanno suscitato in lui “rammarico e preoccupazione”. Con le elezioni che si avvicinano e’ chiaro come “si stia per tornare ad una naturale riassunzione da parte delle forze politiche del proprio ruolo, e sulla base del consenso che gli elettori accorderanno a ciascuna […]

    Continue Reading

  • Berlusconi e gli altri Caro operai Contro Berlusconi promette che togliera’ l’Imu. L’aveva detto e fatto anche l’altra volta togliendo l’Ici, ma poi si fatto da parte per lasciare il posto a Monti che l’ha rimessa. Non voteremo piu’ per nessuno. Sono tutti sanguisughe. Hanno tante parole solo per prendere voti, ma poi nessuno si occupa di noi, della nostra condizione, dei 244 licenziamenti che incombono sulle nostre teste. Se volete voti andate a pescar allocchi altrove. Dal presidio del San Raffaele con rabbia. Facebook Comments 0

    BERLUSCONI E GLI ALTRI

    Berlusconi e gli altri Caro operai Contro Berlusconi promette che togliera’ l’Imu. L’aveva detto e fatto anche l’altra volta togliendo l’Ici, ma poi si fatto da parte per lasciare il posto a Monti che l’ha rimessa. Non voteremo piu’ per nessuno. Sono tutti sanguisughe. Hanno tante parole solo per prendere voti, ma poi nessuno si occupa di noi, della nostra condizione, dei 244 licenziamenti che incombono sulle nostre teste. Se volete voti andate a pescar allocchi altrove. Dal presidio del San Raffaele con rabbia. Facebook Comments

    Continue Reading