ENEL, 250 MILIONI DI EURO IN PIU’

Condividi:

e’ un’assicurazione a rovescio: se c’e’ un freddo eccezionale come lo scorso anno, l’Enel attivera’ le sue centrali a olio combustibile per risparmiare gas ed evitare black out, se il clima e’ mite non lo fara’.

Ma in ogni caso noi consumatori pagheremo 250 milioni di euro in bolletta, soldi che andranno di fatto all’Enel in cambio della disponibilita’ a utilizzare quegli impianti, ormai poco utilizzati e inquinanti.

Praticamente tutte le centrali potenzialmente coinvolte nell’operazione, del resto, sono dell’Enel, partecipata dal Tesoro al 31,2%.

E se non ci sara’ alcuna ondata di freddo particolarmente intensa, azienda e Stato si ritroveranno un gradito cadeau.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.