UN MANUALE DI LOTTA IN QUATTRO MOSSE

Condividi:

Un manuale di lotta in 4 mosse

Caro Operai Contro

Ho assistito sabato a Roma alla prima mondiale del documentario [k]Dell’arte della guerra[k].
Si sono rivelate vere e sacrosante le note di regia diffuse nei giorni precedenti che ne riassumevano il contenuto:
– Individuare il nemico.
– Formare un esercito.
– Difendere il territorio.
– Costruire una strategia.
I due registi Luca Bellino e Silvia Luzi, ripercorrendo la lotta della INNSE, sono riusciti ed anche molto bene, a mettere in luce e servire su un piatto d’argento, come le coordinate di quella lotta, costituiscano [k]un manuale di lotta in 4 mosse[k], la guida per intraprendere, orientarsi e navigare tenendo la barra a dritta in ogni lotta.
Bravi!
Ed il documentario e’ molto bello, ma sopratutto e’ fondamentale per tutti gli operai che intendono resistere ai licenziamenti, alle [k]ristrutturazioni[k], alla chiusura delle fabbriche.
Un fragoroso applauso e’ partito sulle battute finali del documentario, proseguendo sui titoli di coda e oltre per circa 20 minuti, indirizzato agli operai della INNSE in sala, con i sostenitori e tutto il pubblico in piedi, per un grazie ai protagonisti di questa lotta ed ai registi che ne hanno dato la giusta lettura. E’ stata l’emozionante e degna conclusione per un pubblico che in una sala stracolma, per tutto il tempo, ha seguito la proiezione in un abissale silenzio.
Spero che questo documentario sia conosciuto oltre il clamore del primo giorno. In ogni caso gli operai ne dovrebbero organizzare la proiezione, per imparare.
I registi sono a disposizione, come si puo’ leggere nel sito che prende il nome dal documentario: [k]dellartedellaguerra.com
Saluti da un lettore.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.