VALENTINO PARLATO PIANGE SULL’URNA VUOTA

Condividi:

Valentino Parlato piange sull’urna vuota

Egregio Direttore

Valentino Parlato definisce [k]Voto seriamente allarmante quello di domenica in Sicilia[k], perche’ spiega, [k]Il vero allarmante vincitore di questa prova elettorale e’ il partito delle astensioni (di destra e di sinistra) che ha raccolto il 52,58% dei voti. E se poi aggiungiamo il 18,40% raccolto dai grillini, possiamo dedurre che 2 terzi dei siciliani si sono posti fuori dal sistema attuale dei partiti. Siamo proprio alla totale svalutazione del sistema politico, ecc. ecc. ecc.[k].
Sembra che Valentino Parlato scriva sotto dettatura di Napolitano!
Si lamenta per l’alta diserzione all’attuale sistema dei partiti, ritenendola [k]seriamente allarmante[k]. Lo e’ di sicuro per tutti quelli che ragionano come lui e si dicono comunisti.
Invece di prendere atto delle ragioni che hanno portato a disertare in massa le urne e favorito il boom dei grillini, Parlato ci tiene a precisare che i componenti del partito dell’astensionismo sono [k]di destra e di sinistra[k].
A Valentino Parlato piace immaginare gli elettori come fa comodo a lui. Non sono andati a votare ma a lui non interessano i perche’. Lui guarda indietro, gli elettori [k]di destra e di sinistra[k], li preferiva quando mettevano la crocetta sulla scheda per tenere in piedi il baraccone, e lui faceva il [k]comunista[k] scrivendo articoli sul Manifesto.
Ora se piu’ della meta’ degli elettori comincia a non votare, e se compresi i grillini diventano addirittura 3 quarti [k]che si son posti fuori dal sistema attuale dei partiti[k], cosa raccontera’ Valentino Parlato ai quattro borghesi che comprano il Manifesto?
Se aumenta la gente che diserta le urne, come fara’ Valentino Parlato a fare il [k]comunista[k]?
Saluti operai da Grugliasco (To)

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.