NAPOLI, UNA PISCINA GRAZIE ALLE AMMINISTRAZIONI

Condividi:

Fascisti, Tedeschi, Americani, amministrazioni comunali di destra, centro e sinistra hanno sempre saccheggiato Napoli e il popolo.

Oggi e’ bastata mezz’ora di pioggia per trasformare Napoli in una piscina.

La citta’ si e’ ritrovata invasa dall’acqua: le caditoie da mesi erano ostruite da detriti che nessuno aveva rimosso

Al corso Vittorio Emanuele abbiamo assistito alla scena tragicomica di napoletani esasperati che cercavano tombini da aprire per far defluire le acque ma non li trovavano, semplicemente perche’ erano coperti dall’asfalto dei lavori per l’America’s Cup.

Ne ha fatto le spese anche il nostro sito.

Dalla mattina alle 9 alle 19 non eravamo raggiungibili.

De Magistris e’ come Berlusconi: due delinquenti

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.