SINDACATINI

Condividi:

Sindacatini “di base” andatavene affanculo. Insieme ai confederali.

La vostra “soluzione” al caso di Pino Coletti conferma la feccia
zoomorfa che riempie le vostre sigle pompose di proclami e diritti.

Dalla “base” si e’ passati ad una rigorosa e ferrea linea neo-trotkzista
che promuove ognuno dei vostri piccoli politburi ed allontana, espelle,
distrugge ed elimina ogni genuina forza operaia e rivoluzionaria.

Ai COBAS che hanno svenduto MANGIAROTTI, alla CUB che commissaria Pavia
e Varese e svende gli operai ESAB, NOVACETA ed ALCOA (tra gli altri), a
USB che vende le sue avanguardie operaie e continua a scazzare per
CENTINAIA DI MIGLIAIA DI EURO DI CAUSA CON IL FUHRER TIBONI E COMPAGNIA
CUBISTA PER LA CAUSA DEL CAF DI BASE, agli altri sindacatini
indipendenti (ed alcuni libertari) che sperano nella fetta sempre sul
CAF di base:

ANDATE TUTTI QUANTI A LAVORARE IN FONDERIA COI DOPPI TURNI, NEL MIGLIORE
DEGLI AUGURI INVIABILI. CON LA MIGLIORE INTENZIONE DI TRATTENERE
VOLGARITA’, VIOLENZA E RABBIA VENDICATIVA. Per quanto possibile fare.

OPERAI ISCRITTI AI SINDACATINI, ANDATE A CHIEDERE, DATO CHE SONO DI
“BASE” E “GESTITI O AUTOGESTITI DAL BASSO” I BILANCI CONSUNTIVI
NAZIONALI. E SCOPRITENE DELLE BELLE…

FUORI I SINDACATI DALLE FABBRICHE, CONTROLLO DIRETTO OPERAIO SU OGNI
ASPETTO DELLA FABBRICA E DEL CANTIERE. FANCULO I VOSTRI TAVOLI DA
ROVESCIARE.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.