LA SPESA CONTRO IL CAROVITA

Condividi:

La spesa contro il carovita

Caro Operai Contro

Segnalo questa notizia che arriva dalla Spagna.
Una cinquantina di persone ha preso d[k]assalto ieri un supermercato Carrefour, a Merida, (Estremadura), prendendo generi di prima necessita[k] in segno di protesta per i tagli alla spesa sociale. Si tratta, secondo fonti della delegazione di governo, di attivisti della Piattaforma per il reddito minimo dell[k]Estremadura e di associazioni di disoccupati e di cittadini, guidati dal deputato di Izquierda Unida (IU) della regione dell[k]Estremadura, Victor Casco. I manifestanti sono entrati in massa nel supermercato e, dopo aver riempito alcuni carrelli di olio, riso, pasta, latte e legumi, hanno tentato di abbandonare il supermercato, al grido di [k]El pueblo unido jamas sera[k] vencido[k]. L[k]esponente di IU ha spiegato in dichiarazioni televisive che i prodotti erano destinati alle [k]90.000 persone che in Estremadura non hanno lavoro ne’ alcun sussidio e che non sanno cosa mangiare[k]. La maggior parte dei carrelli e’ stata intercettata dagli agenti della sicurezza del centro commerciale, mentre la polizia ha proceduto all[k]identificazione di coloro che avevano preso parte all[k]assalto. Un[k] analoga azione di [k]esproprio proletario[k] era stata realizzata agli inizi di agosto dal Sindacato andaluso dei Lavoratori (Sat) in supermercati di Ecija (Siviglia) e Arcos de la Frontera (Cadice).

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.