Diagnosi per tutti, purghe per gli operai.

Condividi:

Diagnosi per tutti, purghe per gli operai.

Caro Operai Contro

La cura giusta c’e’, la medicina pure, ma il malato continua a peggiorare.
Questo dicono i giornali di oggi.
L’euro non riconosce nessuna [k]cura[k], segue i mercati e le manovre finanziarie, che ai tempi delle vacche grasse nessuno si sognava di definire [k]speculazioni[k].
Monti ha appena finito di dire che si vede la luce in fondo al tunnel, e subito dopo il discorso con cui Draghi indica la medicina, le borse crollano.
Le uniche misure del governo che vanno a segno sono quelle contro gli operai, i senza lavoro, i pensionati.
 Licenziamenti piu’ facili.
 Stroncatura degli ammortizzatori sociali.
 Un esercito di esodati come preludio prospettato ai futuri pensionati.
 Aumento dei disoccupati.
 Dilagante crescita del lavoro precario, a scapito di quello fisso.

Predicano sacrifici, ma li impongono sempre e solo a noi.
Predicano tanti bei discorsi, per renderci collaborativi, ovvero tagliarci i coglioni da soli.
Se lo possono scordare.
Saluti operai incazzati di Bergamo

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.