BERSANI, IL PARASSITA DEL PD

Condividi:

Il parassita Bersani afferma: “Nel decreto ci sono cose buone e le appoggeremo con convinzione.”

Noi operai non possiamo aspettarci altro da questo parassita e dai ladri associati nel suo partito.

“Gli interventi devono pero’ essere mirati ed equi”. Lo chiede Ignazio Marino, senatore del Pd e presidente della commissione parlamentare d’inchiesta sul Servizio sanitario nazionale.

Poi, aggiunge: [k]Se l’esecutivo non procedera’ in base ad analisi accurate, allora significa che dietro alle dichiarazioni ci sono solo i tagli lineari, sulla base di tabelle e non della situazione reale.

Questo non e’ accettabile. Se si ragiona solo in base a punti percentuali da tagliare- conclude Marino- allora molto meglio ridurre le missioni militari all’estero e i fondi per gli F35. Pur condividendo il principio di una inevitabile riduzione della spesa pubblica, tra i fondi da destinare all’estero o alle armi e quelli per la salute dei cittadini italiani, non ho dubbi su cosa e’ doveroso salvare[k].

Per questo il malavitoso Marino ha votato con tutto il Pd per rinnovare i fondi alle missioni militari.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.