Archive for Giugno 7th, 2012

  • Facebook Comments 0

    SPAGNA, SCIOPERO DEI MINATORI

    Facebook Comments

    Continue Reading

  • [a]http://www.pinographic.altervista.org/fiat61.htm[/a] Facebook Comments 0

    NIENTE DI NUOVO SOTTO IL SOLE

    [a]http://www.pinographic.altervista.org/fiat61.htm[/a] Facebook Comments

    Continue Reading

  • Napolitano va a farsi fotografare e raccontera’ una delle sue. Padroni e politici lo aspettano a braccia aperte. I padroni sono preoccupati per i profitti e i politici assaporano il gusto dei soldi della ricostruzione. Degli operai padroni e politici se ne fottono. Sono almeno 500 le aziende con gravi lesioni. La magistratura indaga e tra cento anni ci dira’ che la colpa e’ del Sig. Terremoto. Intanto i padroni ricattano gli operai: se non lavori non ti pago e ti licenzio. Scende in campo anche il presidente della Regione, Vasco Errani in difesa degli albergatori: ”Non dobbiamo creare […] 0

    NAPOLITANO VA A FARE LE FOTO IN EMILIA

    Napolitano va a farsi fotografare e raccontera’ una delle sue. Padroni e politici lo aspettano a braccia aperte. I padroni sono preoccupati per i profitti e i politici assaporano il gusto dei soldi della ricostruzione. Degli operai padroni e politici se ne fottono. Sono almeno 500 le aziende con gravi lesioni. La magistratura indaga e tra cento anni ci dira’ che la colpa e’ del Sig. Terremoto. Intanto i padroni ricattano gli operai: se non lavori non ti pago e ti licenzio. Scende in campo anche il presidente della Regione, Vasco Errani in difesa degli albergatori: ”Non dobbiamo creare […]

    Continue Reading

  • Jabil: l’incontro in Comune a Cassina de’ Pecchi Caro Operai Contro [k]Giu’ le mani dalle fabbriche[k]. Questo e’ uno degli slogan scandito con rabbia nella protesta di ieri che ha preceduto l’incontro Jabil [k] Nokia, mentre uno striscione con la stessa scritta e’ stato affisso alla finestra del 2[k] piano dove si e’ svolta la trattativa. Incalzati dalle Rsu, i rappresentanti della Regione, della Provincia, e del Comune, si sono impegnati a stilare un protocollo d’intesa all’indirizzo di Nokia, per ribadire e ufficializzare che l’area industriale dello storico sito di Cassina, rimarra’ tale, quindi Nokia dovra’ abbandonare il suo […] 0

    Jabil: l’incontro in Comune a Cassina de’ Pecchi

    Jabil: l’incontro in Comune a Cassina de’ Pecchi Caro Operai Contro [k]Giu’ le mani dalle fabbriche[k]. Questo e’ uno degli slogan scandito con rabbia nella protesta di ieri che ha preceduto l’incontro Jabil [k] Nokia, mentre uno striscione con la stessa scritta e’ stato affisso alla finestra del 2[k] piano dove si e’ svolta la trattativa. Incalzati dalle Rsu, i rappresentanti della Regione, della Provincia, e del Comune, si sono impegnati a stilare un protocollo d’intesa all’indirizzo di Nokia, per ribadire e ufficializzare che l’area industriale dello storico sito di Cassina, rimarra’ tale, quindi Nokia dovra’ abbandonare il suo […]

    Continue Reading

  • Una nuova sentenza del TAR Veneto chiarisce ulteriormente in materia di rette a carico del paziente ricoverato in casa di riposo, affermando ancora una volta che l[k]integrazione va pagata dal comune di residenza e non dai parenti del soggetto. Molti comuni italiani, calcolano la retta tenendo conto dei redditi del paziente e dei suoi familiari, ai quali poi viene chiesta l[k]integrazione degli importi che le pensioni dei pazienti non sono in grado di coprire. Due sentenze del Consiglio di Stato (551 di gennaio e 1607 di marzo 2011) e ben 5 sentenze del Tar Veneto fanno rispettare il 4 […] 0

    RETTE CASA DI RIPOSO

    Una nuova sentenza del TAR Veneto chiarisce ulteriormente in materia di rette a carico del paziente ricoverato in casa di riposo, affermando ancora una volta che l[k]integrazione va pagata dal comune di residenza e non dai parenti del soggetto. Molti comuni italiani, calcolano la retta tenendo conto dei redditi del paziente e dei suoi familiari, ai quali poi viene chiesta l[k]integrazione degli importi che le pensioni dei pazienti non sono in grado di coprire. Due sentenze del Consiglio di Stato (551 di gennaio e 1607 di marzo 2011) e ben 5 sentenze del Tar Veneto fanno rispettare il 4 […]

    Continue Reading

  • giu 6, 2012.LA FIOM DICE NO ALLE SANZIONI RECAPITE AD ALCUNI LAVORATORI PER LA MANIFESTAZIONE DEL 29 MARZO SCORSO Segnala via email Facebook Comments 0

    MODENA, LA FIOM CONTRO LE MULTE

    giu 6, 2012.LA FIOM DICE NO ALLE SANZIONI RECAPITE AD ALCUNI LAVORATORI PER LA MANIFESTAZIONE DEL 29 MARZO SCORSO Segnala via email Facebook Comments

    Continue Reading