AUMENTANO I MORTI PER AMIANTO

Condividi:

A Casale Monferrato dall[k] inizio dell[k]anno sono morte 35 persone a causa dell[k]amianto. La Eternit e’ rimasta in produzione fino al 1986, le malattie legate all[k]amianto hanno un periodo d[k]incubazione di circa 30 anni. [k]Adesso stanno morendo [k] spiega Bruno Pesce, coordinatore del comitato [k]Vertenza Amianto[k] [k] i ragazzi e i bambini di quel periodo[k]. L[k]amianto e’ causa di mesotelioma (piu’ di 1400 vittime in Italia nel 2011), asbestosi e carcinoma polmonare. La somma dei morti di queste tre palogie supera le 3mila persone all[k]anno in Italia. Per Nicola Ponderano [k]sono dati sottostimati del 30-40%, circa dieci persone al giorno[k].

Dopo la “storica sentenza” di Guariniello, i padroni assassini sono liberi e tranquilli a godersi i profitti.

Gli operai muoiono e Guariniello si e’ fatta gratis pubblicita’

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.