LA RIFORMA DEL MERITO

Condividi:

La riforma del merito

Egregio Direttore

Monti continua a prenderci per il culo.
L’inverno passato aveva annunciato un aumento dei salari del 12%, che non si e’ mai visto.
Ora si appresta a discutere in Parlamento la riforma del merito.
Monti intervenendo al Forum Nazionale dei Giovani, una platea di rampolli borghesi e figli di papa’, ha dichiarato: [k]L’ obiettivo della riforma del merito e’ affiancare meritocrazia a carriera e formazione[k].
A quale [k]merito[k] potrebbero ambire i disoccupati la cui componente giovanile e’ arrivata al 35,9%?
E le milionate di operai e lavoratori precari, in quale [k]carriera[k] possono confidare?
Cari lettori di Operai Contro,
e’ il caso di preparare le uova marce per Monti, come fanno certe volte gli operai che protestano.
Saluti operai esodati di Verona

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.