AL SOLITO LA MAGISTATURA INDAGA

Condividi:

Primi indagati per il crollo dei capannoni, provocato dal terremoto di domenica mattina in Emilia, che ha causato la morte di quattro operai. La procura di Ferrara ha iscritto nove persone nel registro degli indagati, ma nelle prossime ore il numero potrebbe ancora salire. Il reato ipotizzato e’ quello di omicidio colposo.

La Magistratura italiana e’ un vero portento.

Indaga, condanna i padroni, tanto tutt isanno che non finiranno mai in galera.

Viva la magistratura borghese

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.