OTTAVO OPERAIO MORTO NEL BRESCIANO

Condividi:

Ottavo operaio morto sul lavoro nel bresciano.

Caro Operai Contro

Un altro operaio morto sul lavoro.
E’ l’ottava vittima nel bresciano dall’inizio dell’anno, Giandomenico F. operaio di 58 anni e’ stato schiacciato da una pesante lastra di cemento, e’ morto all’istante alla Riva Acciaio di Sellero in Valcamonica.
Giandomenico lavorava per una ditta esterna, quelle che i padroni usano per [k]risparmiare[k], e questi sono i risultati.
La strage degli operai sul lavoro continua, le ore di cassa integrazione hanno raggiunto quote stratosferiche, i disoccupati aumentano. Il governo pensa di togliere le festivita’ e svuotare l’art. 18.
Organizziamoci per farla finita con lo sfruttamento e la societa’ dei padroni
Saluti operai da Ghedi (Bs)

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.