NO LAVORO, NO PARTY

Condividi:

Mentre il parlamento, con berlusconi, bersani e casini alleati, si appresta a varare

la riforma del mercato del lavoro che prevede l’abolizione dell’art.18 e mano libera delle

aziende a licenziamenti arbitrari.

I sindacati organizzano…..

Mentre il governo esoda migliaia di lavoratori lasciandoli soli al loro destino senza impiego e pensione.

I sindacati organizzano…..

Mentre cresce mobilita’ e disoccupazione.

I sindacati organizzano……

Nel paese in cui i salari sono i piu’ bassi d’Europa ed il carico fiscale sul lavoro il piu’ pesante.

I sindacati organizzano……

Nel paese in cui sono state abolite di fatto le pensioni di anzianita’.

I sindacati organizzano…..

Nel paese in cui corruzione e finanziamenti illeciti a partiti e politici dilaga.

…I sindacati organizzano il concertone del 1 Maggio.

Cosa abbiano da festeggiare non e’ dato sapersi.

Noi operai e lavoratori dipendenti ribadiamo che non abbiamo un cazzo da festeggiare!

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.