OPERAIO UCCISO

Condividi:

b]E’ morto nel tardo pomeriggio all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia l’elettricista caduto stamattina dalla scala da un’altezza di sei metri mentre sostituiva una lampada di emergenza.

I padroni continuano ad uccidere

Roberto Di Maria, 48 anni, di San Martino in Rio e residente a San Felice sul Panaro, aveva riportato gravi traumi alla testa. Stava lavorando presso un’azienda di Rubiera, nel Reggiano.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.