NAPOLITANO, IL BARZELLETTIERE

Condividi:

Napolitano sa raccontare molto bene le barzellette.

Dopo quella che non ci sarebbero state piu’ morti sul lavoro, ne ha inventata un’altra: il [k]momento di crisi ma anche di grandi opportunita’ di riforme sociali, una preziosa risorsa per perseguire quella crescita equa e sostenibile di cui l’Italia ha urgente bisogno[k].

E sui passi concreti da compiere, aggiunge: [k]Non vi e’ dubbio che nell’attuale fase economica l’impegno delle istituzioni e delle organizzazioni sindacali deve innanzitutto essere volto a contrastare la piaga della disoccupazione, che colpisce in primo luogo donne e giovani[k].

Non sapevamo che la penna piu’ veloce d’Italia era un grande barzellettiere.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.