GLI OPERAI NON INGOIERANNO NIENTE

Condividi:

corriere

[k]Sono fiducioso[k] sul fatto che la riforma del lavoro passera’ anche perche’ l’esempio delle pensioni [k]mi lascia ben sperare[k] e inoltre [k]credo nella persuasione[k].

[k]Una parte della riforma e’ accettata da tutti, ma ci sono anche altre parti della riforma, che noi riteniamo strettamente complementari al pacchetto per fare in modo che sia una buona riforma, che rappresentano una medicina piu’ amara da ingoiare[k]. Primo fra tutti il nodo dell’articolo 18: [k]Le imprese hanno paura di assumere perche’ e’ molto difficile licenziare anche per ragioni economiche[k] ha detto Monti, sottolineando che fra le ragioni che hanno portato ad una diminuzione degli investimenti italiani e stranieri in Italia c’e’ proprio l’attuale normativa sul lavoro.
EQUILIBRIO – Il premier ha quindi aggiunto: [k]Abbiamo il dovere di tenere un equilibrio, in modo che l’intero pacchetto della riforma sia davvero positivo per l’occupazione e la crescita[k]. Il professore ha negato che il ddl [k]alteri la distribuzione delle entrate, togliendole ai lavoratori per darle alle imprese[k]. [k]Crediamo – ha proseguito Monti – che questa riforma del lavoro sia per i lavoratori e specialmente per quelli giovani e disoccupati[k]. Sui tempi, il presidente del consiglio ha detto di [k]sperare[k] che il Parlamento concluda l’esame del testo [k]prima dell’estate[k].

CONSENSI – Il professore ha poi richiamato i sondaggi per ribadire che il suo esecutivo, nonostante le riforme che suscitano aspro dibattito nel Paese, gode del sostegno degli italiani: [k]Nonostante alcuni giorni di declino a causa delle nostre misure sul lavoro – ha spiegato – questo governo sta godendo un alto consenso nei sondaggi, i partiti no[k]. Anche perche’, ha poi sottolineato [k]noi siamo una breve eccezione[k].

IL VIAGGIO – Il presidente ha iniziato la prima giornata della visita in Giappone incontrando il ministro delle finanze Jun Azumi. Il colloquio e’ avvenuto in una sala dell’hotel che ospita il capo del governo italiano a Tokyo. Successivamente, Monti si rechera’ al Nikkei, il colosso nipponico dell’informazione economico-finanziaria, dove terra’ una conferenza. Nel pomeriggio, Monti sara’ ricevuto dal premier Yoshihiko Noda.

Redazione online

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.