USA, SOCIETA’ REDDITO

Condividi:

I ricchi diventano ancora piu’ ricchi

STEVEN RATTNER

2010, Usa

– Il 93% del reddito aggiuntivo prodotto rispetto al 2009, pari a $288MD, e’ andato all[k]1% dei contribuenti piu’ ricchi, quelli con un reddito annuo di almeno $325 000, e con un reddito medio di $1 019 089. Questo ha portato ad un aumento medio dell[k]11,6% della loro retribuzione annuale.

o Il 37% di questo reddito addizionale e’ andato allo 0,01%, circa 15 000 famiglie con redditi medi annui di $23,8mn, che ha dato un aumento del 21,5% dei loro redditi.

– Il 99% dei contribuenti americani ha avuto un aumento salariale annuale pro-capite, al netto dell[k]inflazione, di $80.

– Il salario per i laureati +15,7% negli ultimi 32 anni, al netto dell[k]inflazione;

– il salario di un lavoratore senza diploma delle superiori -25,7%.

– Anche la politica fiscale del governo ha contribuito al crescente divario: ad es. i tagli alle imposte introdotti da GW Bush hanno dato ai ricchi il 15% di tasse su reddito da capitali e da dividendi.

Risultato: l[k]1% piu’ ricco degli americani ha migliorato il proprio reddito in tutte le riprese economiche dell[k]ultimo ventennio:

– nell[k]espansione con Clinton presidente, il 45% dell[k]aumento complessivo del reddito e’ andato all[k]1% della popolazione;

– nella ripresa con Bush presidente, la percentuale fu del 65%;

– ora, con Obama siamo al 93%.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.