UN PASSO AVANTI ?

Condividi:

[color=red]Negli ultimi mesi la FIAT CNH di Modena ha licenziato altri operai.

Lasciati soli, pare che abbiano accettato una buona uscita?

Gli operai licenziati sono in balia del padrone.

Pubblichiamo una lettera dalla FIAT CNH di Modena[/color]

Una sentenza di reintegro di un giudice evidentemente non basta a far reintegrare gli operai della Fiat che hanno osato alzare la testa contro le angherie padronali e nel nuovo ordine del [k] modello Marchionne[k] sono stati arbitrariamente licenziati. Non sono rientrati al lavoro i tre di Melfi, non e’ rientrato al lavoro Francesco della CNH di Modena.

Lo stato italiano dunque non ha l’autorita’ e il potere di fare valere le sue sentenze in casa Fiat. La[k] fabbrica italia[k] per anni finanziata dallo stato, ha regalato agli operai tagli, minacce di trasferimenti e chiusure, supersfruttamento e condizioni di lavoro sempre peggiori alternate a casse integrazioni interminabili, esternalizzazioni e uso spropositato del lavoro interinale. Davanti alla sfacciataggine e alla spregiudicatezza della Fiat lo stesso stato e’ impotente e vara una riforma del lavoro che allarga il Piano Marchionne a tutti gli altri settori lavorativi con conseguenze devastanti per gli operai e per tutti i proletari.

Ormai Stato e padroni non hanno bisogno nemmeno del consenso dei loro servi sindacali per spremerci fino all’ultima goccia di sudore, e quando non serviamo piu’ oppure decidiamo di alzare la testa e contrastare il peggioramento delle condizioni di lavoro, la loro folle corsa ai profitti, ci sbattono in strada.

E’ ora di cambiare direzione!

Tanto per cominciare Mercoledi 28 marzo Francesco deve tornare al lavoro, un primo passo per dimostrare che solo autorganizzandoci possiamo far fronte a questo sistema inservibile che non puo’ piu’ darci nulla di buono, e solo stando compatti e solidali possiamo trovare la forza per ribaltare la situazione e ottenere la nostra giustizia.

Invitiamo gli operai e i proletari modenesi ad unirsi a noi nel supportare l’entrata di Francesco al lavoro!

ORE 7 DI MERCOLEDI’ 28 MARZO TUTTI DAVANTI AI CANCELLI DELLA FIAT CNH MODENA

UN GRUPPO DI OPERAI FIAT CNH MODENA

COMPAGNI & COMPAGNE PER LA REINTEGRAZIONE DI FICIARA’ FRANCESCO

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.