LA FABBRICA DEI CRIMINALI IN DIVISA

Condividi:

La fabbrica dei criminali in divisa
12 marzo 2012

Enrico Piovesana

Il sergente dell[k]esercito americano responsabile (unico?) della strage di civili afgani a Panjwai non proviene da una caserma qualsiasi, ma dalla piu’ malfamata base militare degli Stati Uniti: la gigantesca Joint Base Lewis-McChord di Tacoma, nei pressi di Seattle.

E[k] la stessa caserma da cui provenivano i soldati del [k]Kill Team[k] del sergente Calvin Gibbs: quelli che nel 2010 se ne andavano in giro, sempre nella provincia di Kandahar, a uccidere civili afgani a sangue freddo per poi scattarsi foto sorridenti vicino ai loro cadaveri ai quali strappavano i denti per tenerseli come trofei. [k]Come si fa con le corna di un cervo che hai abbattuto[k], spiego’ freddo il sergente Gibbs al processo.

Dall[k]inizio delle guerre post-11 settembre, la Lewis-McChord [k] definita dalla rivista militare Stars&Stripes [k]la caserma piu’ problematica dell[k]esercito Usa[k] [k] e’ diventata una vera e propria fabbrica di reduci di guerra psicopatici, regolarmente rispediti al fronte: qui si registra il piu’ elevato tasso di suicidi e di sindromi mentali post-traumatiche (Ptsd) degli Usa e una lista di violenze e crimini commessi da veterani che non ha confronti.

L[k]ultimo caso, di gennaio, sembra ricalcato sulla trama del primo Rambo: il soldato semplice Brandon Barnes, reduce dalla guerra in Iraq, ha uno scontro a fuoco con dei ranger tra i boschi nei pressi della base, ne uccide uno e si da’ alla fuga tra le montagne, fino a morire di freddo affogando in un ruscello.
In altri casi, i reduci della Lewis-McChord hanno ucciso agenti di polizia, commilitoni, mogli e figli.

L[k]autore del massacro di domenica, reduce da tre missioni in Iraq e in Afghanistan da dicembre, [k]non e’ un soldato canaglia: e’ la Lewis-McChord a essere una caserma canaglia[k], ha commentato Jorge Gonzalez, direttore di GI Voice (organo dell[k]associazione di veterani anti-guerra Coffee Strong). [k]Da tempo chiediamo un[k]inchiesta parlamentare su quella base, teatro di cosi tanti episodi negativi[k].

[k]In dieci anni [k] ha aggiunto Gonzales [k] la Lewis-McChord ha prodotto la strage di Panjwai, il Kill Team, un[k]epidemia di suicidi e di tossicodipendenza, omicidi e abusi sessuali, violenze domestiche contro le donne, compresa una figlia annegata con waterboarding e molto altro ancora. Tutto questo non e’ opera di qualche mela marcia, ma prodotto della sistematica disumanizzazione dei soldati di questa caserma. Tutto cio’ continuera’ fino a quando continueranno le guerre[k].

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.