INDIA

Condividi:

India, energia, Africa, MO, Iran

Asia times 120209/14

Il dilemma dell[k]India: come pagare il petrolio iraniano/L[k]India gira, e gira di nuovo

Vijay Prashad

+ Wsj 111209

L[k]India pensa di aumentare in Africa gli investimenti nel petrolifero e nel gas

RAKESH SHARMA e SAURABH CHATURVEDI

– L[k]India e’ il 4[k] maggior consumatore mondiale di petrolio importato, deve importare l[k]80% del proprio fabbisogno di greggio;

o la maggior parte dal Golfo, (i maggiori esportatori di petrolio in India: Arabia Saudita, iran, Irak, Nigeria e EAU);

o il 45% del fabbisogno di greggio indiano proviene dai paesi del Consiglio di Cooperazione del Golfo (CCG).

o il 12% del petrolio da essa importato proviene dall[k]Iran.

o il 21,5% proviene dall[k]Africa.

Il ministro indiano delle Finanze: [k]Non diminuiremo l[k]importazioni dall[k]Iran, che e’ un paese importante per l[k]India, nonostante le sanzioni Usa ed europee contro di esso[k].
– Le esigenze economiche di Cina e India prevarranno sui tentativi di strangolare l[k]economia iraniana; gli Usa cercano di spingere l[k]India a sostituire il petrolio iraniano con quello iracheno e libico;

negli ultimi due anni sarebbe diminuita la dipendenza dell[k]India dal petrolio iraniano (secondo l[k]ambasciatore indiano negli Usa), e questo segnalerebbe un[k]apertura ad una nuova intesa con gli Usa, ma al contempo l[k]indebolimento del blocco BRICS.

Da due settimane, India e Iran stanno discutendo come aggirare l[k]embargo al sistema finanziario iraniano per il pagamento del petrolio iraniano importato dall[k]India.
– Ad inizio febbraio India e Iran hanno creato un meccanismo per i pagamenti:

o l[k]India pagherebbe il 45% delle bollette petrolifere in rupie, detenute dalla banca commerciale UCO (sede a Calcutta) a due banche private iraniane, la Parsian e la Karafarin; il resto dei pagamenti sara’ effettuato in seguito.

L[k]India spera di usare queste rupie per accrescere il suo export in Iran (vorrebbe esportare grano, riso, te’, prodotti farmaceutici, ferro e acciaio), che e’ di $2,74MD su un interscambio di $13,6MD.
A causa delle sanzioni decise da Usa, Ue e CdS Onu, fino al 2010 l[k]India aveva utilizzato le strutture offerte da ACU (Asian Clearing Union), abbandonato nel 2010 per non violare le sanzioni Onu e UE, e inizio’ a utilizzare un meccanismo complesso tramite la EIH, 2011 si rivolse ad un meccanismo complesso utilizzando EIH – Europaisch-Iranische Handels Bank (Banca commerciale europeo-iraniana), con base ad Amburgo, tramite la Banca centrale tedesca e la Banca centrale indiana.
o Sotto pressione USA il 4 aprile 2011 la cancelliera tedesca Merkel ha interrotto le relazioni India-Iran tramite la EIH.

– L[k]India ha stretto allora un accordo con la turca Halkbank (75% statale); la Turchia che ha forti legami economici con l[k]Iran, dopo aver aderito alle restrizioni varate dal CdS Onu nel 2010, ha respinto le ulteriori sanzioni Usa e UE contro l[k]Iran, nonostante le pressioni Usa perche’ rompesse i legami con l[k]Iran.

(segue breve accenno a strategia Usa di legarsi l’India contro l’Iran, accordo sul nucleare civile, vedi).

L[k]India e’ il secondo maggior partner commerciale dei paesi del Consiglio di Cooperazione del Golfo (CCG)

Dagli anni 1990 si e’ rafforzato il legame India-Israele; l[k]India, con oltre $5MD, e’ divenuta il maggior acquirente di armi da Israele.

L[k]India e’ uno dei principali paesi emergenti, prima del blocco IBSA (2003) poi dei BRICS (2009).

Africa (Wsj 111209)

– I gruppi statali indiani (GAIL (India) Ltd., Petronet LNG Ltd. e Indian Oil Corp.) sono interessati ai blocchi di produzione petrolifera, soprattutto in Libia, Algeria, Egitto e Nigeria, e all[k]estrazione di gas naturale a lungo termine.

o Valutati buone potenzialita’ per gli idrocarburi, con un[k]importante produzione petrolifera dall[k]Africa Occidentale e nuove scoperte promettenti dall[k]Africa Orientale.

– Allo studio la possibilita’ di partecipazione azionaria in progetti di esportazione, lavorazione di gas naturale e di progetti petrolchimici sul gas.

[R+T]

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.