USA, LA PROTESTA CONTRO LA CASA BIANCA

In Italia CGIL-CISL-UIL organizzano la concertazione con il governo Monti per fare il culo agli operai.

In italia i sindacatini nazionalisti (Usb Orsa SlaiCobas Cib-Unicobas Snater SiCobas Usi) indicono uno sciopero generale per il 27 Gennaio.

Negli stati Uniti d’America il movimento di protesta accerchia la casa Bianca residenza del criminale di guerra Obama.

[a]http://www.youtube.com/watch?v=WwSx2qan310[/a]

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.