I BORGHESI E GLI OPERAI DELL[k]INNSE

Condividi:

Gli operai dell[k]INNSE sono in lotta da 15 mesi per difendere la loro vita. Il partito della Lega Lombarda per 14 mesi e[k] stato zitto ed ha girato alla larga dalle decine di fabbriche che venivano chiuse in Lombardia. A Bossi non importa niente degli operai e dei lavoratori ne di quelli Lombardi ne di quelli del resto d[k]Italia. Bossi resta il capo dei bottegai Lombardi. Il partito del PDL, il puttaniere piu famoso d[k]Italia, e[k] da mesi impegnato a svuotare i forzieri dello Stato. Il Partito del PD ora per bocca di Franceschini dichiara che la lotta degli operai dell[k]INNSE e[k] condivisibile. I cadaveri dov[k]erano nei 15 mesi precedenti? I sindacati non hanno fatto niente ne per gli operai dell[k]INNSE ne per gli operai delle centinaia di fabbriche che hanno chiuso. Gli operai dell[k]INNSE fanno paura ai borghesi. Gli operai dell[k]INNSE hanno dimostrato che e[k] possibile lottare contro i padroni. Gli operai dell[k]INNSE hanno dimostrato che e[k] necessario organizzare il partito degli operai.

Condividi:

Facebook Comments