IL CORRIERE DELLA SERA E LE RONDE OPERAIE

Condividi:

Il Corriere e le Ronde Operaie.
Caro Operai Contro, venerdi sera 27 giugno ho partecipato all[k]assemblea a Sesto San Giovanni (MI), che ha dato vita alle Ronde Operaie. L[k]iniziativa di cui anche tu hai dato notizia, si prefigge: la propaganda diretta delle norme antinfortunistiche, lo sviluppo di iniziative pubbliche per la denuncia dei posti di lavoro dove mancano le misure di sicurezza. La sala era piena di operai che hanno condiviso l[k]iniziativa. L[k]attenzione era alta, molti gli interventi e le disponibilita’ sul come agire sul posto di lavoro sia in fabbrica che sui cantieri, da soli o coralmente, comunque sempre in stretto rapporto con altri operai. E[k] stato nominato un Centro di Coordinamento delle Ronde Operaie, reso ufficiale il nome del blog di riferimento, www.rondeoperaie.it e la mail info@rondeoperaie.it Molte cose sono ancora da definire, ma l[k]essersi messi in moto, la ritengo una grande cosa, visto che sono ben 4 al giorno gli operai che alla sera non fanno piu’ ritorno a casa.
Una cosa che mi ha lasciato incredulo e’ questa: il Corriere Della Sera visti per la citta’ i manifesti dell[k]iniziativa con un suo giornalista si metteva in contatto con i promotori. Stranamente dopo aver avuto i chiarimenti richiesti, dandone notizia sulle pagine milanesi, si e’ dimenticato di scrivere il posto, la data e l[k]orario, dove si teneva l[k]assemblea. Non si e’ trattato certo di una dimenticanza. Il Corriere ha sempre dato spazio alle varie ronde (non operaie), esempio nella paginata per Bologna ne ha messe in fila ben 6, oltre quelle [k]padane[k]. Come mai ha censurato il debutto delle Ronde Operaie? Pressioni della linea editoriale? Timore che le Ronde Operaie facciano emergere mancanza di prevenzione nella preparazione di uno dei quotidiani piu’ diffusi? In ogni caso e’ stato un servizio contro gli operai e le loro ronde. Bisogna prenderne atto e sapersi regolare in futuro.
Saluti da un lettore

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.