LE IMPRONTE DELL’ODIO

Condividi:

Salomone “Moni” Ovadia (Plovdiv, 1946) e’ un attore teatrale, cantante e compositore italiano di origine ebraica.

Nato a Plovdiv, in Bulgaria, si trasferisce quasi subito con la famiglia a Milano. La sua e’ una famiglia di ascendenza ebraica sefardita, ma di fatto impiantata da molti anni in ambiente di cultura yiddish e mitteleuropea. Questa circostanza influenzera’ profondamente tutta la sua opera di uomo e di artista, dedito costantemente al recupero e alla rielaborazione del patrimonio artistico, letterario, religioso e musicale degli ebrei dell’Europa orientale.

Ovadia si laurea in Scienze Politiche all’Universita’ Statale di Milano. Contemporaneamente al suo percorso accademico muove i primi passi artistici sotto la guida di Roberto Leydi, con cui inizia la sua carriera di cantante e musicista nel gruppo Almanacco Popolare.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.