IL DESTINO DEGLI OPERAI

Condividi:

Notizie Ansa

IRAN: INCENDIO IN FABBRICA, 30 MORTI
TEHERAN – Almeno 30 operai sono morti nell’incendio che domenica ha devastato uno stabilimento farmaceutico ad Arak, in Iran, e una quarantina sono rimasti feriti. Lo riferisce l’agenzia ufficiale Irna. L’incendio e’ stato provocato da un’esplosione nel corso di un lavoro di saldatura in un serbatoio di prodotti chimici da 60.000 litri della fabbrica, che produce detergenti e cosmetici. Lo scoppio e’ avvenuto alle 13:30 ora italiana nella provincia industriale di Marzaki, a circa 320 chilometri a sud di Teheran. Secondo l’agenzia Irna, hanno preso fuoco il materiale chimico della fabbrica e di una fabbrica vicina. Dei circa quaranta feriti, 23 hanno gravi ustioni.

Condividi:

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.