Numero 272 del 29 agosto 2016 Archive

  • Operai delle fabbriche FCA Pomigliano, FCA Melfi, INNSE Milano, Avio Pomigliano, Florida 2000, Ambiente spa, si sono incontrati a Napoli sabato 12 Ottobre 2019. Avendo la consapevolezza che la loro condizione non potrà mai veramente migliorare finché non sarà abolito il lavoro sotto padrone, hanno deciso di organizzarsi in partito, dandosi il seguente programma:

    Partito operaio, il dado è tratto

    Operai delle fabbriche FCA Pomigliano, FCA Melfi, INNSE Milano, Avio Pomigliano, Florida 2000, Ambiente spa, si sono incontrati a Napoli sabato 12 Ottobre 2019. Avendo la consapevolezza che la loro condizione non potrà mai veramente migliorare finché non sarà abolito il lavoro sotto padrone, hanno deciso di organizzarsi in partito, dandosi il seguente programma:

  • Redazione di Operai Contro, Per lo scoppio della bombola di un compressore è morto un operaio di 25 anni in una ditta di Zingonia  la Volvo Truck . Il giovane operaio è stato colpito al petto dopo lo scoppio di una bombola di un compressore che stava utilizzando per gonfiare una gomma. . Il giovane operaio, bergamasco di Verdellino, è stato portato al Pronto soccorso dell’ospedale Papa Giovanni XXIII, dov’è morto poco prima delle 18 un giovane

    Zingonia, esplode bombola del compressore: morto operaio di 25 anni

    Redazione di Operai Contro, Per lo scoppio della bombola di un compressore è morto un operaio di 25 anni in una ditta di Zingonia  la Volvo Truck . Il giovane operaio è stato colpito al petto dopo lo scoppio di una bombola di un compressore che stava utilizzando per gonfiare una gomma. . Il giovane operaio, bergamasco di Verdellino, è stato portato al Pronto soccorso dell’ospedale Papa Giovanni XXIII, dov’è morto poco prima delle 18 un giovane

  • Redazione di Operai Contro, Berlusconi a scelto bene il suo portavoce Angelino Alfano afferma: «Dobbiamo dare lavoro ai giovani, e abbiamo la ricetta che può immediatamente offrire la possibilità che questo lavoro si crei: zero tasse per gli imprenditori che assumono giovani disoccupati. Gli imprenditori  che assumono quei ragazzi non devono pagare quelle tasse che hanno rappresentato un disincentivo all’assunzione. E poi attraverso le politiche fiscali di detassazione, come nel caso dell’eliminazione dell’Imu, o di non appesantimento fiscale come il non aumento dell’Iva si può ambire ad una ripresa dei consumi capace di generare a sua volta nuova intrapresa». […]

    ZERO TASSE AI PADRONI

    Redazione di Operai Contro, Berlusconi a scelto bene il suo portavoce Angelino Alfano afferma: «Dobbiamo dare lavoro ai giovani, e abbiamo la ricetta che può immediatamente offrire la possibilità che questo lavoro si crei: zero tasse per gli imprenditori che assumono giovani disoccupati. Gli imprenditori  che assumono quei ragazzi non devono pagare quelle tasse che hanno rappresentato un disincentivo all’assunzione. E poi attraverso le politiche fiscali di detassazione, come nel caso dell’eliminazione dell’Imu, o di non appesantimento fiscale come il non aumento dell’Iva si può ambire ad una ripresa dei consumi capace di generare a sua volta nuova intrapresa». […]

  • Redazione di Operai Contro, il ministro Zanonato non ci vede Zanonato afferma: “Sono state date notizie false che hanno creato allarme. Non ci sarà un taglio degli stipendi del 40%”. ”Oggi il quadro è più chiaro – continua il ministro ospite della trasmissione Agorà – . Stiamo cercando di comprendere come mantenere la produzione in Italia. Ci possono essereaccordi di solidarietà come si è fatto in altri casi. Ma un taglio del 40% non lo vedo”  COSA VEDE ZANONATO? .Intanto la mobilitazione degi operai prosegue. All’alba di mercoledì mattina le entrate dello stabilimento di Susegana, in provincia di Treviso, sono state bloccate. […]

    ZANONATO E’ NON VEDENTE

    Redazione di Operai Contro, il ministro Zanonato non ci vede Zanonato afferma: “Sono state date notizie false che hanno creato allarme. Non ci sarà un taglio degli stipendi del 40%”. ”Oggi il quadro è più chiaro – continua il ministro ospite della trasmissione Agorà – . Stiamo cercando di comprendere come mantenere la produzione in Italia. Ci possono essereaccordi di solidarietà come si è fatto in altri casi. Ma un taglio del 40% non lo vedo”  COSA VEDE ZANONATO? .Intanto la mobilitazione degi operai prosegue. All’alba di mercoledì mattina le entrate dello stabilimento di Susegana, in provincia di Treviso, sono state bloccate. […]

  • Redazione di Operai Contro, Marco Zambuto si è  dimesso da sindaco di Agrigento. Marco Zambuto ex Udc, ex Pdl e ora renziano del Pd Marco Zambuto è stato condannato al carcere per abuso d’ufficio Giovanissimo consigliere comunale con la Dc, segretario provinciale dell’Udc fino al 2007, Zambuto  è cresciuto nei ranghi di Totò Cuffaro, l’ex governatore della Sicilia ora detenuto a Rebibbia. Proprio nel 2007 si candidò a sindaco con il sostegno dei Ds. E vinse al ballottaggio grazie al sostegno di tutto il centrosinistra contro la coalizione berlusconiana. Poi nel 2008 dice di voler aderire al Pdl. Due anni dopo torna […]

    ZAMBUTO, RENZIANO D.O.C.

    Redazione di Operai Contro, Marco Zambuto si è  dimesso da sindaco di Agrigento. Marco Zambuto ex Udc, ex Pdl e ora renziano del Pd Marco Zambuto è stato condannato al carcere per abuso d’ufficio Giovanissimo consigliere comunale con la Dc, segretario provinciale dell’Udc fino al 2007, Zambuto  è cresciuto nei ranghi di Totò Cuffaro, l’ex governatore della Sicilia ora detenuto a Rebibbia. Proprio nel 2007 si candidò a sindaco con il sostegno dei Ds. E vinse al ballottaggio grazie al sostegno di tutto il centrosinistra contro la coalizione berlusconiana. Poi nel 2008 dice di voler aderire al Pdl. Due anni dopo torna […]

  • Caro Operai Contro, i politici con il pedigree della galera a presiedere l’Anticorruzione e la Vigilanza delle Istituzioni. Zaia il capo leghista di lungo corso, ha la vista lunga, ma più che altro ha il culo calamitato allo scranno del potere. Zaia ha pensato che in Veneto la Lega, se vuole prendere i voti degli elettori in fuga da Forza Italia, dal Nuovo centro destra e dal Pd, – delusi dall’abbraccio di questi partiti con Renzi, e poi dal Nazareno, – deve dare una possibilità alla corruzione di proliferare. Perciò Zaia ha già deciso che piazzerà all’Anticorruzione della Regone […]

    Zaia garante della corruzione

    Caro Operai Contro, i politici con il pedigree della galera a presiedere l’Anticorruzione e la Vigilanza delle Istituzioni. Zaia il capo leghista di lungo corso, ha la vista lunga, ma più che altro ha il culo calamitato allo scranno del potere. Zaia ha pensato che in Veneto la Lega, se vuole prendere i voti degli elettori in fuga da Forza Italia, dal Nuovo centro destra e dal Pd, – delusi dall’abbraccio di questi partiti con Renzi, e poi dal Nazareno, – deve dare una possibilità alla corruzione di proliferare. Perciò Zaia ha già deciso che piazzerà all’Anticorruzione della Regone […]

  • pubblichiamo una intervista del Fatto quotidiano. Non perché la condividiamo ma perché molte delle cose dette sono vere Può succedere che, nella pausa di una lunga intervista, ti ritrovi in una cucina affacciata su un terrazzo precocemente fiorito, a far merenda con tè al gelsomino. E capita pure che l’intervistato t’interroghi all’improvviso sui romanzi dostoevskijani, l’Idiota in particolare. “A un certo punto, ricorderà, Ippolít dice a Myskin: ‘Principe, lei un giorno ha detto che il mondo sarà salvato dalla bellezza’. In russo la parola mir vuol dire mondo e, allo stesso tempo, pace”. Per fortuna partecipa anche la figlia del professor […]

    Zagrebelsky: ‘Renzismo? Maquillage della Casta. E il Colle favorisce la conservazione’

    pubblichiamo una intervista del Fatto quotidiano. Non perché la condividiamo ma perché molte delle cose dette sono vere Può succedere che, nella pausa di una lunga intervista, ti ritrovi in una cucina affacciata su un terrazzo precocemente fiorito, a far merenda con tè al gelsomino. E capita pure che l’intervistato t’interroghi all’improvviso sui romanzi dostoevskijani, l’Idiota in particolare. “A un certo punto, ricorderà, Ippolít dice a Myskin: ‘Principe, lei un giorno ha detto che il mondo sarà salvato dalla bellezza’. In russo la parola mir vuol dire mondo e, allo stesso tempo, pace”. Per fortuna partecipa anche la figlia del professor […]

  • Redazione di Operai Contro, gli operai cinesi continuano lo sciopero. Avete ragione il numero di operai nel mondo cresce. Il partito operaio non è nazionale vi invio un articolo sulla seconda settimana di sciopero Un operaio Seconda settimana di sciopero per la Yue Yuen, fabbrica di scarpe del Guangdong, già passato alle cronache come il più grosso sciopero che la storia recente della Cina ricordi. I lavoratori fabbrica della città meridionale di Dongguan sono scesi in strada perché l’azienda non avrebbe pagato sicurezza sociale e contributi per la casa a 70mila di loro. Gli operai sostengono che l’azienda è in difetto dal 2006 e […]

    Yue Yuen, seconda settimana di sciopero per la fabbrica dei grandi marchi

    Redazione di Operai Contro, gli operai cinesi continuano lo sciopero. Avete ragione il numero di operai nel mondo cresce. Il partito operaio non è nazionale vi invio un articolo sulla seconda settimana di sciopero Un operaio Seconda settimana di sciopero per la Yue Yuen, fabbrica di scarpe del Guangdong, già passato alle cronache come il più grosso sciopero che la storia recente della Cina ricordi. I lavoratori fabbrica della città meridionale di Dongguan sono scesi in strada perché l’azienda non avrebbe pagato sicurezza sociale e contributi per la casa a 70mila di loro. Gli operai sostengono che l’azienda è in difetto dal 2006 e […]

  • Redazione di Operai Contro i bombardamenti sauditi in Yemen hanno ucciso almeno 1.400 persone, delle quali più della metà civili. Oltre 130 raid sono stati lanciati ieri in tutto il Paese “contro edifici, depositi di armi e campi dei ribelli”, ha riferito un portavoce della coalizione. USA e Sauditi da anni bombardano le popolazione dell’Iraq Perchè i funzionari dell’ONU non dicono quanti civili sono stati uccisi I bombardamenti servono solo ad ammazzare  donne,  bambini e vecchi Il gangster Renzi vuole bombardare la popolazione libica I criminali vanno fermati Un lettore  

    YEMEN: USA E ARABIA SAUDITA FANNO STRAGE DI CIVILI

    Redazione di Operai Contro i bombardamenti sauditi in Yemen hanno ucciso almeno 1.400 persone, delle quali più della metà civili. Oltre 130 raid sono stati lanciati ieri in tutto il Paese “contro edifici, depositi di armi e campi dei ribelli”, ha riferito un portavoce della coalizione. USA e Sauditi da anni bombardano le popolazione dell’Iraq Perchè i funzionari dell’ONU non dicono quanti civili sono stati uccisi I bombardamenti servono solo ad ammazzare  donne,  bambini e vecchi Il gangster Renzi vuole bombardare la popolazione libica I criminali vanno fermati Un lettore  

  • Redazione di Operai Contro, Trump è un assassino come Obama. Per difendere il loro alleato il re dell’arabia saudita, gli USA hanno compito un raid nella provincia di Bayda .Sedici civili uccisi rappresentano il bilancio del primo raid condotto dagli Stati Uniti dall’insediamento di Trump alla Casa Bianca. I civili morti sono otto donne e otto bambini. Elicotteri USA Apache hanno colpito anche una scuola, una moschea  Questo è il buongiorno dell’assassino USA Un lettore

    YEMEN: RAID USA UCCISI 16 CIVILI (DONNE E BAMBINI)

    Redazione di Operai Contro, Trump è un assassino come Obama. Per difendere il loro alleato il re dell’arabia saudita, gli USA hanno compito un raid nella provincia di Bayda .Sedici civili uccisi rappresentano il bilancio del primo raid condotto dagli Stati Uniti dall’insediamento di Trump alla Casa Bianca. I civili morti sono otto donne e otto bambini. Elicotteri USA Apache hanno colpito anche una scuola, una moschea  Questo è il buongiorno dell’assassino USA Un lettore

  • Redazione di operai contro, gli aerei da guerra della coalizione araba a guida saudita hanno bombardato la capitale yemenita nell’intervento militare contro i ribelli sciiti Houthi. I sauditi da sempre al servizio degli USA hanno imparato da questi (gli istruttori degli aviatori sono americani) a bombardare e fare stragi di civili i leccaculo dei padroni nostrani che invocano ad ogni secondo i bombardamenti sono muti Il bombardamento aereo è il vero terrorismo contro i civili Le stragi di civili sono pulite I magistrati italiani incriminerebbero il Sig La Bomba Un lettore

    YEMEN: I SAUDITI STANNO POLVERIZZANDO SANAA

    Redazione di operai contro, gli aerei da guerra della coalizione araba a guida saudita hanno bombardato la capitale yemenita nell’intervento militare contro i ribelli sciiti Houthi. I sauditi da sempre al servizio degli USA hanno imparato da questi (gli istruttori degli aviatori sono americani) a bombardare e fare stragi di civili i leccaculo dei padroni nostrani che invocano ad ogni secondo i bombardamenti sono muti Il bombardamento aereo è il vero terrorismo contro i civili Le stragi di civili sono pulite I magistrati italiani incriminerebbero il Sig La Bomba Un lettore