Giornale, Numero 5 del 5 dicembre 2018

FRANCIA: LA MORATORIA DI MACRON NON FERMA LA RIVOLTA

Redazione di Operai Contro, Il premier francese Edouard Philippe ha annunciato la moratoria di Macron che rimanda di alcuni mesi l’aumento delle tasse sui carburanti e il congelamento delle tariffe […]

Redazione di Operai Contro,

Il premier francese Edouard Philippe ha annunciato la moratoria di Macron che rimanda di alcuni mesi l’aumento delle tasse sui carburanti e il congelamento delle tariffe di elettricità e gas

Macron e i padroni francesi erano convinti che moratorie e congelamenti potessero bloccare la protesta

Le prime reazioni che arrivano dai gilets jaunes sono però negative.

Sabato si manifesterà di nuovo. “E’ l’unico modo per mostrare che la maggior parte dei gilet gialli non è assolutamente d’accordo con le misure annunciate, e che continueremo fin quando non ci sarà un vero cambiamento”.

La moratoria “è un affronto politico camuffato ed un modo per prendere in giro i francesi e rimettere in vigore la tasse dopo sei mesi”.

La lotta dei rivoltosi è ormai una lotta contro i padroni

Un giovane

Lascia una risposta