Giornale, Numero 11 del 11 giugno 2018

Disabilità, il governo M5s-Lega ai primi passi: urgono stampelle!

da lettera43.t Adriana Belotti I nostri governanti stanno lavorando sodo anche per noi persone con disabilità. Deve esser loro giunta voce che, fatta eccezione per qualche associazione storicamente impegnata nella […]

da lettera43.t

I nostri governanti stanno lavorando sodo anche per noi persone con disabilità. Deve esser loro giunta voce che, fatta eccezione per qualche associazione storicamente impegnata nella tutela dei diritti (e doveri) dei cittadini disabili, l’Italia non ha una consolidata storia di attivismo in questo campo. Credo proprio che il loro principale obiettivo, non dichiarato all’interno del Contratto di governo ma non per questo meno nobile degli altri, sia quello di dare una spinta propulsiva al movimento di attivisti italiani. E ci stanno riuscendo benissimo. Infatti i primi segnali che arrivano dalle due forze politiche a capo del Paese (soprattutto dalla Lega) in questi giorni stanno risvegliando e facendo scendere in piazza anche i più pantofolai tra noi.

Pubblichiamo il resto dell’articolo in formato pdf e ringraziamo per lo scritto  Adriana

DISABILITA’

Lascia una risposta