Giornale, Numero 6 del 6 gennaio 2018

25 licenziamenti in Leonardo

Caro Operai Contro, Leonardo/Finmeccanica assume 5 operai e ne licenzia 25. C’è di mezzo l’agenzia ma le responsabilità dei licenziamenti è dell’azienda committente, ossia di Leonardo/Finmeccanica. Ricorda le 3 infermiere […]

Caro Operai Contro,

Leonardo/Finmeccanica assume 5 operai e ne licenzia 25. C’è di mezzo l’agenzia ma le responsabilità dei licenziamenti è dell’azienda committente, ossia di Leonardo/Finmeccanica. Ricorda le 3 infermiere assunte per licenziarne 6 che hai pubblicato l’altro giorno, con l’aggravante che Leonardo/Finmeccanica è un colosso con 47 mila dipendenti di cui il 63% in Italia. Il sindacato dichiara di aver chiesto spiegazioni all’agenzia, come mai non al committente Leonardo/Finmeccanica? Il sindacato ritiene di non proclamare scioperi contro i licenziamenti perché gli operai licenziati pur lavorando alla Leonardo sono dipendenti dell’agenzia?

Non mancano le lacrime di coccodrillo del Pd, responsabile di aver creato a più riprese, la giungla delle condizioni e dei rapporti di lavoro in cui ci troviamo.

Operai uniamoci per lottare contro i padroni e per organizzarci in modo indipendente dai partiti e dal sindacalismo filopadronali.

Saluti operai

 

 

Mando due frasi da Foggia Today 5 gennaio 2018

Prima frase

Licenziati da un giorno all’altro, 25 padri di famiglia sono senza lavoro ma risultano ancora assunti da un’agenzia (Etica) in attesa di collocazione.

Per Daniele Calamita – segretario provinciale della Cgil – “di certo c’è una questione di logica e di etica decantata da ‘Leonardo’ sul proprio sito, una questione di trasparenza su cosa sta accadendo in questa azienda rispetto a queste 25 persone”

 

Seconda frase

Licenziamenti Leonardo, Il PD solidale con i lavoratori: “L’azienda chiarisca”

“Esprimiamo tutta la nostra solidarietà, politica e personale, ai 25 lavoratori dell’indotto della Leonardo SpA ai quali inspiegabilmente non è stato rinnovato il contratto”. Lo affermano la segretaria provinciale del PD foggiano Lia Azzarone e il segretario cittadino del PD Foggia Davide

Emanuele.

 

Lascia una risposta