Giornale, Numero 3 del 3 ottobre 2017

LAMPEDUSA 3 OTTOBRE 2017

Redazione di Operai Contro,  368 migranti  quattro anni fa annegarono  nel Mediterraneo L’Italia ha ricordato oggi la strage del 3 ottobre 2013 e gli stranieri che hanno perso la vita […]

Redazione di Operai Contro,

 368 migranti  quattro anni fa annegarono  nel Mediterraneo

L’Italia ha ricordato oggi la strage del 3 ottobre 2013 e gli stranieri che hanno perso la vita cercando di raggiungere il nostro Paese.

Pietro Grasso.  la seconda carica dello Stato, nel suo intervento, ha proposto per la prima volta di allargare il diritto d’asilo anche ai migranti economici: “L’articolo 10 della nostra Carta fondamentale ci ricorda che ‘lo straniero al quale si è impedito nel suo Paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge’. Quindi non solo chi scappa dalla guerra ma anche coloro che fuggono dalla povertà, dalla fame, dalla negazione dei diritti umani hanno il diritto d’asilo”.

Oggi i padroni grazie al mazziere Minniti non fanno più sapere quanti emigranti muoiono nel mediterraneo.

Ci pensano i banditi Libici, ben pagati dal governo italiano

Gli operai sono con gli emigranti

Un operaio Senegalese

Lascia una risposta