Giornale, Numero 20 del 20 luglio 2017

PUGLIA: BRIGATE DEL LAVORO

Redazione di Operai Contro, per la FLAI la lotta contro contro lo sruttamento nelle campagne è un problema di informazione. I padroni non sono informati sulla legge. Appena i sindacalisti […]

Redazione di Operai Contro,

per la FLAI la lotta contro contro lo sruttamento nelle campagne è un problema di informazione. I padroni non sono informati sulla legge. Appena i sindacalisti del FLAI li informeranno si metteranno in regola

Afferma la FLAI: ” L’obiettivo è spingere le istituzioni ad applicare non solo le norme che attengono a misure repressive della legge 199/2016, che sta dando i suoi frutti, ma anche quella parte della legge che prevede interventi preventivi per offrire opportunità legali e pubbliche circa trasporto e intermediazione di manodopera, due aspetti su cui lucra il caporalato.”

Scendono in campo le Brigate di lavoro, attivisti e militanti di tutte le regioni italiane che si alternano nei territori e affiancano i dirigenti delle Flai di Foggia e Lecce nel giro delle campagne e dei paesi, per dare informazioni e chiedere il rispetto dei contratti e dei diritti.

I dirigenti sindacali in trasferta si aumenteranno lo stipendio mensile

Gli schiavi dei padroni della terra continueranno a lavorare e morire per i profitti dei padroni

Un bracciante della Capitanata

 

Lascia una risposta