Giornale, Numero 12 del 12 giugno 2017

ELEZIONI: LA PRIMA PARTE DELLA CORSA DEI PARASSITI E’ TERMINATA

Redazione di Operai Contro, chiunque vincerà alle elezioni, pr gli schiavi salariati non cambierà nulla. Comandano sempre i padroni. Le elezioni democratiche non incantano più. In Francia al rinnovo del […]

Redazione di Operai Contro,

chiunque vincerà alle elezioni, pr gli schiavi salariati non cambierà nulla. Comandano sempre i padroni.

Le elezioni democratiche non incantano più.

In Francia al rinnovo del parlamento ha votato meno del 50% degli aventi diritto. Il giovane rampollo della borghesia Macron ha il 36% del 50% che ha votato.

Praticamente Macron governerà con meno del 18% dei voti.

In Italia alle comunali ha votato meno del 62%.

Qualunque sia il sindaco e il consiglio comunale, amministreranno le città in nome degli interessi dei padroni

Un operaio di Genova

Lascia una risposta